Salve a tutti, da diverse settimane nei ritagli di tempo mi dedico a la macchina sopra descritta e adesso vorrei capire se è possibile una soluzione ; dopo aver formattato e installato il vecchio XP_Pro 32 bit con i relativi Drive scaricati dal sito ufficiale tutto sembrava a posto , la macchina rispondeva normalmente per le sue prestazioni, ma collegata alla rete questa si piantava immediatamente . Voglio descrivervi le cose che ho provato : ripetute tutte le operazioni dall'inizio ma niente da fare ho provato a installere Avast ma figuriamoci questo non scaricava neppure i suoi aggiornamenti provato Avira stessa cosa ... riparto da zero di nuovo e questa volta uso un Hardware esterno per la connessione alla rete ... niente da fare il Pc si piantava e non mi permetteva di fare piu nulla l'unico modo era riavviare forzatamente , cambio OS e provo Seven Ultimate inizialmente sembrava fungere ...ma dopo alcuni giorni è ricominciato il calvario. Quindi ho sostituito HD e sono ripartito da zero senza ottenere alcun risultato . Che dovrei fare Buttarlo nel cesso ? Forse sarebbe la meglio.

Grazie

il mio audio si blocca dopo un po e sento solo un fruscio, siccome ho un monitor che è anche tv cambio impostazione da PC a Tv e poi torno a PC e ricomincio da capo, per in po va e poi solo fruscio, alleggo parte della mia configurazione hardware
grazieEVEREST 24-08-13.zip
File allegati

ciao a tutti, ho il modem alice gate 2 plus moddato con firmware US Robotics 9108.
purtroppo sta iniziando a dare i primi cedimenti (rete wireless che va in blocco e ultimamente mi continua a cadere la connessione).
mi sono guardato in giro e avrei puntato gli occhi su 3 modelli.
Netgear DGND4000 (il 3700 mi è stato sconsigliato perchè poco affidabile e problematico)
TP-LINK 8980 (dalle caratteristiche sembra molto buono, il prezzo è basso, ci si potrà fidare dei cinesi?)
ASUS DSL N55-U

ho letto di vari problemi di comunicazione tra chipset che monta il modem verso quello della piastra della linea. tramite il sito ovus.it, mi risulta DSLAM ATM SIEMENS.
abito in una casa abbastanza grande, dovrei accedere dal piano terra, dalla taverna e dalla veranda, parzialmente anche dal giardino. Attualmente con il modem alice modificato copro quasi interamente tutta la zona, salvo le aree + distanti dal router. diciamo che mi basta anche poco di più del mio attuale come portata (immagino che tutti e 3 i modelli indicati siano all'altezza del router in mio possesso che ha ormai diversi anni).

potete aiutarmi a scegliere il prodotto migliore?
dovrò collegarci 2 pc portatili, Playstation 3 (4 tra qualche mese), 2 tablet, 4smartphone e una stampante/scanner/multifunzione via wireless. via cavo 1 pc fisso. (attualmente dato le scarsità di prestazione della wireless anche la ps3 e uno dei 2 portatili sono collegati via cavo)
grazie

P.S. ovviamente se avete altri modelli da sottopormi sono ben felice di considerarli. io ho elencato i 3 che secondo le mie ricerche (con poche conoscenze in merito) ho fatto.

Ciao a tutti, ho trovato questo forum tramite facebook.
Premetto che posseggo una macchina mediocre, un AMD sempron 3400 con 2GB di Ram, e come SO windows 7.
Da un po' di tempo a questa parte ho notato un rallentamento del pc con un picco di utilizzo cpu quando uso determinate applicazioni.
In particolare ultimamente gioco a un giochino su facebook sui personaggi marvel che utilizza il flashplayer, e ho notato che se sto sulla scheda di facebook, le prestazioni cpu oscillano sul 30%, nel momento che mi sposto sulla scheda del giochino la cpu schizza fino al 100% facendomi andare tutto lentissimo.
Ora io non sono esperto, ma non riesco a capire come mai il semplice cambio di scheda visualizzata mi cambi l'uso della cpu dal 30 al 100%. Qualcuno saprebbe cosa e come fare per evitare tutto ciò? Se devo mettere qualche screen di qualche cosa fatemi sapere!

Come browser utilizzo google chrome.

Grazie!

Salve a tutti


Fastweb..."immagina...puoi" .... si ....puoi, ma non immagini nemmeno lontanamente quello che ....puoi....passare!!!


Dopo innumerevoli contatti telefonici da parte di fastweb, offrendomi i convenientissimi pacchetti promozionali, mi sono deciso(attratto soprattutto dalla velocità dell'adsl a 20 mega), a contattarli per accettare. L'11 febbraio scorso ho stipulato il contratto telefonicamente (dove mi si chiedevano solo tutti i dati personali, compreso il codice iban per l'addebito in c/c, ma senza citare nessuna delle offerte propostomi prima della registrazione del contratto).
Alla fine siamo rimasti d'accordo che mi avrebbe contattato il tecnico per un appuntamento, il quale mi avrebbe staccato i fili della telecom, collegato la linea fastweb, installato il modem e che, dopo la configurazione del pc, mi avrebbe fatto vedere l'effettiva velocità di connessione (...i famosi 20 mega...). Se non fosse stato così avrei potuto tranquillamente rifiutare. Arrivato il tecnico (il 1 marzo), apprendo solo in quel momento che, quella di fastweb altro non è che una linea voip, dove praticamente il telefono va collegato dietro al modem e quindi, se dovesse mancare la corrente, non c'è linea telefonica....E vabbè...(pensavo tra me e me)...ormai è fatta...ma comunque mi consolano sempre i miei 20 mega di velocità....che poi anche se fossero 10....sempre meglio dei quasi 5 dell'attuale telecom..(sempre tra me e me...). Quando mi sono ripreso dalle mie fantasie "megabytiche", mi rendo conto che il tecnico altro non fa che poggiarmi il modem vicino al pc, facendomi vedere soltanto come collegare i vari fili all'attivazione della linea fastweb, che sarebbe avvenuta da lì a qualche giorno.
Spiegatogli quello che mi aveva detto l'operatrice riguardo alla prova, lui mi dice "in via confidenziale" che erano tutte...cavolate e che la velocità della adsl sarebbe stata addirittura quasi più bassa di quella attuale con telecom.A questo punto gli dico gentilmente di riprendersi il suo bel modem e che non ne volevo fare più niente.
Detto....fatto, ma, prima di andarsene mi fa presente che avrebbe fatto la sua comunicazione in azienda e che comunque io dovevo chiamare sia fastweb per annullare il contratto (cosa che non sarebbe stata per niente facile...sue parole..), sia Telecom, perchè di sicuro a giorni mi avrebbero distaccato la linea (avendo avuto comunicazione da fastweb del mio cambio di gestore).
Chiamo Fastweb e, dopo una prolungata attesa ascoltando una bella musichetta, guarda caso...l'operatore, scusandosi, mi dice che per problemi al terminale non era possibile controllare il loro database e di richiamare l'indomani mattina. Richiamo l'indomani e...stessa procedura...musichetta..attesa e alla fine un'operatrice mi ridice, sempre mortificata, che per problemi tecnici e blablabla....di richiamare l'indomani.
Comincio a girare un pò su internet e scopro che questa cosa non è successa solo a me e, realizzo che evidentemente, dopo la comunicazione che il tecnico aveva fatto a fastweb, gli operatori, vedendo il mio numero, cercavano di evitare qualsiasi colloquio per prolungare i giorni di attesa o non so per quale altro motivo.
Richiamo il giorno dopo...e idem...problemi al loro terminale....ci scusiamo...ci richiami.. Faccio un'altra ricerca su internet e scopro un piccolo stratagemma e cioè, anteponendo *67# al numero da chiamare, il proprio numero viene visualizzato come riservato...e quindi dopo 10 minuti, usando questo sistema, sono riuscito a parlare con un operatore del call center, dove per magia erano spariti tutti i problemi.
Adesso non so ancora come finirà questa mia disavventura, perchè mi hanno lasciato con un bel "ho segnalato la sua richiesta, le faremo sapere, buona giornata", ma so per cento che non la darò vinta a loro e soprattutto tengo a divulgare tutto questo affinchè eventuali "immaginatori" di fastweb stiano bene attenti a tutte le favolose proposte di questo gestore.
....Immagina puoi.... Si puoi stare bene anche senza.... Immagina....

Pietro :twisted:

Salve a tutti


Fastweb..."immagina...puoi" .... si ....puoi, ma non immagini nemmeno lontanamente quello che ....puoi....passare!!!


Dopo innumerevoli contatti telefonici da parte di fastweb, offrendomi i convenientissimi pacchetti promozionali, mi sono deciso(attratto soprattutto dalla velocità dell'adsl a 20 mega), a contattarli per accettare. L'11 febbraio scorso ho stipulato il contratto telefonicamente (dove mi si chiedevano solo tutti i dati personali, compreso il codice iban per l'addebito in c/c, ma senza citare nessuna delle offerte propostomi prima della registrazione del contratto).
Alla fine siamo rimasti d'accordo che mi avrebbe contattato il tecnico per un appuntamento, il quale mi avrebbe staccato i fili della telecom, collegato la linea fastweb, installato il modem e che, dopo la configurazione del pc, mi avrebbe fatto vedere l'effettiva velocità di connessione (...i famosi 20 mega...). Se non fosse stato così avrei potuto tranquillamente rifiutare. Arrivato il tecnico (il 1 marzo), apprendo solo in quel momento che, quella di fastweb altro non è che una linea voip, dove praticamente il telefono va collegato dietro al modem e quindi, se dovesse mancare la corrente, non c'è linea telefonica....E vabbè...(pensavo tra me e me)...ormai è fatta...ma comunque mi consolano sempre i miei 20 mega di velocità....che poi anche se fossero 10....sempre meglio dei quasi 5 dell'attuale telecom..(sempre tra me e me...). Quando mi sono ripreso dalle mie fantasie "megabytiche", mi rendo conto che il tecnico altro non fa che poggiarmi il modem vicino al pc, facendomi vedere soltanto come collegare i vari fili all'attivazione della linea fastweb, che sarebbe avvenuta da lì a qualche giorno.
Spiegatogli quello che mi aveva detto l'operatrice riguardo alla prova, lui mi dice "in via confidenziale" che erano tutte...cavolate e che la velocità della adsl sarebbe stata addirittura quasi più bassa di quella attuale con telecom.A questo punto gli dico gentilmente di riprendersi il suo bel modem e che non ne volevo fare più niente.
Detto....fatto, ma, prima di andarsene mi fa presente che avrebbe fatto la sua comunicazione in azienda e che comunque io dovevo chiamare sia fastweb per annullare il contratto (cosa che non sarebbe stata per niente facile...sue parole..), sia Telecom, perchè di sicuro a giorni mi avrebbero distaccato la linea (avendo avuto comunicazione da fastweb del mio cambio di gestore).
Chiamo Fastweb e, dopo una prolungata attesa ascoltando una bella musichetta, guarda caso...l'operatore, scusandosi, mi dice che per problemi al terminale non era possibile controllare il loro database e di richiamare l'indomani mattina. Richiamo l'indomani e...stessa procedura...musichetta..attesa e alla fine un'operatrice mi ridice, sempre mortificata, che per problemi tecnici e blablabla....di richiamare l'indomani.
Comincio a girare un pò su internet e scopro che questa cosa non è successa solo a me e, realizzo che evidentemente, dopo la comunicazione che il tecnico aveva fatto a fastweb, gli operatori, vedendo il mio numero, cercavano di evitare qualsiasi colloquio per prolungare i giorni di attesa o non so per quale altro motivo.
Richiamo il giorno dopo...e idem...problemi al loro terminale....ci scusiamo...ci richiami.. Faccio un'altra ricerca su internet e scopro un piccolo stratagemma e cioè, anteponendo *67# al numero da chiamare, il proprio numero viene visualizzato come riservato...e quindi dopo 10 minuti, usando questo sistema, sono riuscito a parlare con un operatore del call center, dove per magia erano spariti tutti i problemi.
Adesso non so ancora come finirà questa mia disavventura, perchè mi hanno lasciato con un bel "ho segnalato la sua richiesta, le faremo sapere, buona giornata", ma so per cento che non la darò vinta a loro e soprattutto tengo a divulgare tutto questo affinchè eventuali "immaginatori" di fastweb stiano bene attenti a tutte le favolose proposte di questo gestore.
....Immagina puoi.... Si puoi stare bene anche senza.... Immagina....

Pietro :twisted:

Salve a tutti, spero possiate aiutarmi...

Ho provato a seguire tanti casi su questo sito ma tutte le prove con cmd e cambio dns non hanno funzionato =(


Ho tre pc:
uno wifi e funziona;
due con cavo: uno win7 che funziona, l'altro, XP(sp3) non funziona.

Non riesco a collegarmi ne via cavo che via wifi con il pc XP.
(invece prima di passare a fastweb con un modem tp link funzionava tutto bene).


GRAZIE A TUTTI =)

allegato report xp (non funzioannete)
e wifi (win7) funzionanete

IPCONFIG/ALL win7 wifi funzionante
codice:


C:\Users\Carmine>ipconfig/all

Configurazione IP di Windows

  Nome host . . . . . . . . . . . . . . : Luca
  Suffisso DNS primario . . . . . . . . :
  Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
  Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
  Proxy WINS abilitato . . . . . . . .  : No
  Elenco di ricerca suffissi DNS. . . . : lan

Scheda LAN wireless Wireless Network Connection:

  Suffisso DNS specifico per connessione: lan
  Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Atheros AR9285 Wireless Network Adapt
er
  Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 48-5D-60-82-3D-D1
  DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
  Configurazione automatica abilitata  : Sì
  Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::9c87:ad6a:c2e3:4f3d%
11(Preferenziale)
  Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 192.168.1.104(Preferenziale)
  Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
  Lease ottenuto. . . . . . . . . . . . : lunedì 25 febbraio 2013 11:52:40
  Scadenza lease . . . . . . . . . . .  : martedì 26 febbraio 2013 11:52:41
  Gateway predefinito . . . . . . . . . : 192.168.1.254
  Server DHCP . . . . . . . . . . . . . : 192.168.1.254
  IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 189291872
  DUID Client DHCPv6. . . . . . . . : 00-01-00-01-16-93-53-2D-48-5D-60-82-3D-D1

  Server DNS . . . . . . . . . . . . .  : 192.168.1.254
  NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

Scheda Tunnel isatap.unina.it:

  Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
  Suffisso DNS specifico per connessione:
  Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter
  Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
  DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
  Configurazione automatica abilitata  : Sì

Scheda Tunnel isatap.{D71BC1BD-8F8E-4F7C-B724-7D5798CF7B62}:

  Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
  Suffisso DNS specifico per connessione:
  Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #2
  Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
  DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
  Configurazione automatica abilitata  : Sì

Scheda Tunnel Local Area Connection* 11:

  Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
  Suffisso DNS specifico per connessione:
  Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #3
  Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
  DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
  Configurazione automatica abilitata  : Sì

Scheda Tunnel Local Area Connection* 13:

  Suffisso DNS specifico per connessione:
  Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Teredo Tunneling Pseudo-Interface
  Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
  DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
  Configurazione automatica abilitata  : Sì
  Indirizzo IPv6 . . . . . . . . . . . . . . . . . : 2001:0:9d38:953c:38ab:3368
:fd12:1d15(Preferenziale)
  Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::38ab:3368:fd12:1d15%
20(Preferenziale)
  Gateway predefinito . . . . . . . . . : ::
  NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Disattivato

Scheda Tunnel isatap.lan:

  Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
  Suffisso DNS specifico per connessione: lan
  Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #5
  Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
  DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
  Configurazione automatica abilitata  : Sì

C:\Users\Carmine>

IPCONFIG/ALL XP cavo non funzionante
codice:


C:\Documents and Settings\Carmine>ipconfig/all

Configurazione IP di Windows

        Nome host . . . . . . . . . . . . . . : gianluca
        Suffisso DNS primario  . . . . . . .  :
        Tipo nodo . . . . . . . . .  : Sconosciuto
        Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
        Proxy WINS abilitato . . . . . . . .  : No

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN):

        Suffisso DNS specifico per connessione:
        Descrizione . . . . . . . . . . . . . : NIC Fast Ethernet PCI Realtek RT
L8139 Family
        Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-0E-2E-A8-22-13
        DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
        Configurazione automatica abilitata  : Sì
        Indirizzo IP configurazione automatica: 169.254.84.85
        Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.0.0
        Gateway predefinito . . . . . . . . . :

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN) 3:

        Stato supporto . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
        Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Bluetooth PAN Network Adapter
        Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-03-0D-00-00-01

File allegati

Buongiorno a tutti, vado subito al dunque. Attualmente sono in possesso di un pc dotato di - scheda madre asrock Dual Vsta + Cpu Pentium 4 da 3 GHz. scheda video hd 6850 Amd Radeon. Non sono assolutamente soddisfatto dell'andamento del pc. Da pochi giorni sono venuto in possesso di una " CPU Intel Core2Duo E8400 3.0Ghz 6MB cache L2 socket 775 ThermalTake Big + Scheda Madre Asus P5Q Deluxe.... da un amico che ha cambiato il proprio pc ad un prezzo conveniente il tutto 75 €. Domanda il cambio vale la pena farlo? Se come penso è si quale memoria mi si consigliate di installare e che non siano proprio costose e quale frequenza questa scheda madre supporta la modalità a 64 bit? Grazie per il parere competente e spassionato che sicuramente mi invierete. Salute a tutti e grazie

Salve ragazzi, ho appena installato windows 8 su un pc nuovo e quindi su un HD da i TB appena montato. Volevo partizionarlo in modo da avere circa 200 gb sulla partizione su cui sarà installato il sistema e il resto dello spazio libero su una partizione su cui mettere tutti i file e non rischiare di perderli in caso di formattazione o cambio sistema operativo.

Durante l'installazione quindi quando mi ha chiesto di partizionare ho selezionato prima 200 gb per la partizione di sistema (che poi sono diventati 195,31) e il resto ho creato una partizione primaria con il resto dello spazio.
Quando però ora sono andato ad accedere il pc ho visto che in "computer" mi porta solo una partizione "C" con 736,16 gb.
Invece andando nella gestione degli hd da esplora risorse mi dice che ho 195,31gb riservati per il sistema e 736,16 gb come disco "C" nfts. Io però la partizione di sistema non la vedo e le cartelle di windows le vedo dentro la partizione "C".
Cosa ho sbagliato nel formattare le partizioni? Perchè in questo modo se vado a formattare perdo teoricamente tutto quello che ho in "C" se per esempio andrò a cambiare sistema operativo giusto?