Salve
da circa un paio d'anni che ho sotto il mio pc una motherboard asus P7P55D LE

di tanto in tanto da quando la presi mi dava problemi con la ram, poi la sfilavo la rimettevo e per 5-7 mesi di fila andava e poi dinuovo stessa storia... ora mi sono un po scocciato della situazione e vorrei vedere se è possibile risolvere per il meglio.....
io vorrei avere almeno 8gb di ram, x l'uso che ne faccio mi basta....

attualmente ce sotto una ram da 4gb, fino a qualche giorno fa ne avevo montate sotto due da 4gb

poi di botto il pc iniziava a non avviarsi, e nei led d'errore indicavano proprio problemi sulla ram,

il bios l'ho aggiornato all'ultima versione...

tramite una utility vi dico i 3 dati tecnici di cpu, scheda madre e ram attualmente in uso, probabilmente ho gli slot dual channel che non vanno, o la ram che non va
vorrei sapere che ram mettere sotto x arrivare o a 8gb o superiore ad 8

questi i dati:
CPU
Intel Core i5 650
Core 2
Thread 4
Nome Intel Core i5 650
Nome in Codice Clarkdale
Package Socket 1156 LGA
Tecnologia 32nm
Specifiche Intel Core i5 CPU 650 @ 3.20GHz
Famiglia 6
Famiglia Estesa 6
Modello 5
Modello Esteso 25
Stepping 2
Revisione C2
Istruzioni MMX, SSE, SSE2, SSE3, SSSE3, SSE4.1, SSE4.2, Intel 64, NX, VMX, AES
Virtualizzazione Supportato, Attivato
Hypertreading Supportato, Attivato
Velocità ventola 2109 RPM
Velocità Bus 133,8 MHz
Velocità Bus Valutata 3210,1 MHz
Velocità Stock Core 3200 MHz
Velocità Stock Bus 133 MHz
Temperatura Media 34 °C
Cache
Dimensione Cache Dati L1 2 x 32 KByte
Dimensione Istruzioni Cache L1 2 x 32 KByte
Dimensione Unificata Cache L2 2 x 256 KByte
Dimensione Unificata Cache L3 4096 KByte
Core 0
Core 1

RAM
Slot memoria
Totale slot memoria 4
Slot memoria usati 1
Slot memoria liberi 3
Memoria
Tipo DDR3
Dimensioni 4096 MByte
Canali # Singolo
Frequenza DRAM 668,8 MHz
Latenza CAS# (CL) clock 9
Ritardo RAS# a CAS# (tRCD) clock 9
Precaricamento RAS# (tRP) clock 9
Cycle Time (tRAS) clock 24
Command Rate (CR) 1T
Memoria Fisica
Memoria Usata 50 %
Fisica Totale 4,00 GB
Fisica Disponibile 1,99 GB
Virtuale Totale 7,99 GB
Virtuale Disponibile 5,79 GB
SPD
Numero Moduli SPD 1
Slot #1

Scheda Madre
Produttore ASUSTeK Computer INC.
Modello P7P55D LE (LGA1156)
Vendor Chipset Intel
Modello Chipset Havendale/Clarkdale Host Bridge
Revisione Chipset 12
Vendor Southbridge Intel
Modello Southbridge P55
Revisione Southbridge 06
Temperatura sistema 35 °C
BIOS
Marca American Megatrends Inc.
Versione 2101
Data 03/10/2012
Voltaggio
CPU CORE 1,056 V
MEMORY CONTROLLER 1,768 V
+3.3V 3,392 V
+5V 5,088 V
+12V 11,821 V
VIN6 0,904 V
Dati PCI
Slot PCI-E
Tipo slot PCI-E
Uso slot Disponibile
Larghezza Bus 32 bit
Designazione slot PCIEX16_1
Characteristics 3.3V, Shared, PME
Numero slot 0
Slot PCI-E
Tipo slot PCI-E
Uso slot Disponibile
Larghezza Bus 32 bit
Designazione slot PCIEX1_1
Characteristics 3.3V, Shared, PME
Numero slot 1
Slot PCI-E
Tipo slot PCI-E
Uso slot Disponibile
Larghezza Bus 32 bit
Designazione slot PCIEX1_2
Characteristics 3.3V, Shared, PME
Numero slot 2
Slot PCI-E
Tipo slot PCI-E
Uso slot Disponibile
Larghezza Bus 32 bit
Designazione slot PCIEX16_2
Characteristics 3.3V, Shared, PME
Numero slot 3
Slot PCI
Tipo slot PCI
Uso slot Disponibile
Larghezza Bus 32 bit
Designazione slot PCI1
Characteristics 3.3V, Shared, PME
Numero slot 4
Slot PCI
Tipo slot PCI
Uso slot Disponibile
Larghezza Bus 32 bit
Designazione slot PCI2
Characteristics 3.3V, Shared, PME
Numero slot 5
Slot PCI
Tipo slot PCI
Uso slot Disponibile
Larghezza Bus 32 bit
Designazione slot PCI3
Characteristics 3.3V, Shared, PME
Numero slot 6

ciao a tutti, ho il modem alice gate 2 plus moddato con firmware US Robotics 9108.
purtroppo sta iniziando a dare i primi cedimenti (rete wireless che va in blocco e ultimamente mi continua a cadere la connessione).
mi sono guardato in giro e avrei puntato gli occhi su 3 modelli.
Netgear DGND4000 (il 3700 mi è stato sconsigliato perchè poco affidabile e problematico)
TP-LINK 8980 (dalle caratteristiche sembra molto buono, il prezzo è basso, ci si potrà fidare dei cinesi?)
ASUS DSL N55-U

ho letto di vari problemi di comunicazione tra chipset che monta il modem verso quello della piastra della linea. tramite il sito ovus.it, mi risulta DSLAM ATM SIEMENS.
abito in una casa abbastanza grande, dovrei accedere dal piano terra, dalla taverna e dalla veranda, parzialmente anche dal giardino. Attualmente con il modem alice modificato copro quasi interamente tutta la zona, salvo le aree + distanti dal router. diciamo che mi basta anche poco di più del mio attuale come portata (immagino che tutti e 3 i modelli indicati siano all'altezza del router in mio possesso che ha ormai diversi anni).

potete aiutarmi a scegliere il prodotto migliore?
dovrò collegarci 2 pc portatili, Playstation 3 (4 tra qualche mese), 2 tablet, 4smartphone e una stampante/scanner/multifunzione via wireless. via cavo 1 pc fisso. (attualmente dato le scarsità di prestazione della wireless anche la ps3 e uno dei 2 portatili sono collegati via cavo)
grazie

P.S. ovviamente se avete altri modelli da sottopormi sono ben felice di considerarli. io ho elencato i 3 che secondo le mie ricerche (con poche conoscenze in merito) ho fatto.




Intel Chipset Device Software (formerly Chipset Installation Utility Software) viene spesso indicato come il driver del chipset. Questo è un equivoco comune. Un driver è un programma che permette al computer di comunicare (o parlare) con un pezzo di hardware. L'utilità Intel Chipset Software Installation, tuttavia, non è un driver, né include i driver. Contiene file di informazioni (INFS).
Un INF è un file di testo che fornisce il sistema operativo le informazioni su un pezzo di hardware del sistema. Nel caso corrente Chipset Software Installation Utility Intel, è l'informazione è soprattutto il nome del prodotto per il pezzo di hardware. Questo consente al sistema operativo per visualizzare il nome corretto per quel pezzo di hardware in Gestione periferiche.

Se un chipset viene rilasciato dopo un sistema operativo, l'INF consente al sistema operativo per identificare tutti i pezzi del chipset. * Intel e Microsoft lavorano insieme per includere informazioni su entrambi i chipset attuali e futuri nuovi sistemi operativi così, in molti casi, il sistema operativo riconoscerà tutti i pezzi del chipset anche senza l'INF.

La migliore regola è che, a meno che non si sta installando un sistema operativo, non è necessario installare l'utility Intel Chipset Software Installation. Se si installa l'utility Chipset Intel l'installazione del software dopo l'installazione del sistema operativo e il programma di installazione riconosce che alcuni o tutti i nomi dei prodotti in Gestione periferiche corrispondono ai nomi di prodotto nei file INF inclusi, semplicemente non installare quelli INF file.

File INF esporrà al sistema operativo come configurare i (R), componenti del chipset Intel al fine di garantire che le seguenti caratteristiche funzionare correttamente:
- Core PCI e ISAPNP servizi
- Supporto AGP
- IDE/ATA33/ATA66/ATA100 Supporto di archiviazione
- Supporto di archiviazione SATA
- Supporto USB
- Identificazione di Intel (R), componenti del chipset in Gestione periferiche

Il processore Intel ® Chipset Software Installation Utility è convalidato per i seguenti sistemi operativi Microsoft:

Microsoft Windows* 2000
Microsoft Windows* XP
Microsoft Windows* XP Professional x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2003
Microsoft Windows* Server 2003 x64 Edition
Microsoft Windows* Vista
Microsoft Windows* Vista x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2008
Microsoft Windows* Server 2008 x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2008 R2 SP1
Microsoft Windows* 7
Microsoft Windows* 7 x64 Edition
Microsoft Windows* 8
Microsoft Windows* 8 x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2012

Il processore Intel ® Chipset Software Utility di installazione contiene il supporto per i tutti i chipset Intel.

Homepage - Processori per notebook, desktop, server, embedded – Intel
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
Mirror Mediafire PcTrio.com QUI
http://forum.pctrio.com/novita-drive...-0-1022-a.html

Salve a tutti!

Pc in questione Hewlett-Packard HP G62 Notebook PC
Scheda audio Realtek ALC270 @ ATI SB800 - High Definition Audio Controller PCI
?ATI Radeon IGP HDMI @ AMD RS880 Chipset - High Definition Audio Controller PCI?

Un bel giorno accendendo il pc, mi resi conto che non partiva il driver audio!:roll:

Quindi che cosa ho fatto?
LO FORMATTATO
reimpostando ai valori di fabbrica! (tramite il dvd di ripristino originale)

Ma il problema persiste ancora.

Per evitare elucubrazioni mentali, chiedo a voi un aiuto per risolvere questo problema!:-D

Grazie in anticipo1.jpg
Immagini allegate

salve,con questa situazione posso aggiungere la ram di cui all'oggetto? ho un banco libero,ma ho raggiunto i 4 gb.

CPU Type DualCore AMD Athlon 64 X2, 2000 MHz (10 x 200) 3800+
Motherboard Name ASRock ALiveNF6G-DVI (2 PCI, 1 PCI-E x1, 1 PCI-E x16, 1 HDMR, 4 DDR2 DIMM, Audio, Video, Gigabit LAN)
Motherboard Chipset nVIDIA nForce 6100-430, AMD Hammer
System Memory [ TRIAL VERSION ]
DIMM1: Kingston 2 GB DDR2-800 DDR2 SDRAM (6-6-6-18 @ 400 MHz) (5-5-5-15 @ 333 MHz) (4-4-4-12 @ 266 MHz)
DIMM3: Kingston 9905316-005.A04LF [ TRIAL VERSION ]
DIMM4: Kingston 99U5316-010.A00LF [ TRIAL VERSION ]




ImgBurn è leggero CD / DVD / HD DVD / Blu-ray applicazione di masterizzazione che tutti dovrebbero avere nel loro toolkit! ImgBurn supporta una vasta gamma di formati di file immagine, tra cui BIN, CUE, DI, DVD, GI, IMG, ISO, MDS, NRG e PDI. Esso supporta Unicode cartella / i nomi dei file, quindi non dovrebbe correre in eventuali problemi se si utilizza un set di caratteri internazionali. Si tratta di un'applicazione molto flessibile con diverse funzionalità avanzate, che sono spesso prive di altri strumenti, specialmente quando si tratta di masterizzare i dischi DVD Video. Supporta tutte le nuove unità senza la necessità di aggiornamenti (tra cui booktype / bitsetting / impostazioni avanzate su molti di quelli più importanti - cioè BenQ, LiteOn, LG, NEC, Plextor, Samsung, Sony). C'è un sistema di coda immagine per quando stai bruciando alcune immagini (che potete automaticamente condividere tra più unità se si dispone di più di uno) e un facile da usare rompere schermo strato di selezione per i posti di lavoro a doppio strato DVD Video.

La funzione automatica Velocità di scrittura consente di memorizzare le impostazioni preferite velocità di masterizzazione su una base per 'Media ID', fino ad un disco con un livello di unità. I dati catturati durante la masterizzazione (velocità di scrittura, ecc tampone livelli) possono essere visualizzati / analizzati utilizzando DVDInfoPro.
Mentre ImgBurn è progettato per funzionare perfettamente dritto out of the box, gli utenti esperti apprezzeranno quanto è configurabile.

ImgBurn supporta tutti i sistemi operativi Microsoft Windows - Windows 95, Windows 98, Windows Me, Windows NT4, Windows 2000, Windows XP, Windows 2003, Windows Vista, Windows 2008 e Windows 7 (comprese tutte le versioni a 64 bit). Se si utilizza Wine, dovrebbe funzionare anche su Linux e altri Unix x86.

ImgBurn lavora in diversi modi, ognuno dei quali per l'esecuzione di un compito diverso:
• Lettura: leggere un disco in un file immagine.
• Corporatura: Creare un file immagine da file sul computer o sulla rete - oppure è possibile scrivere i file direttamente su un disco.
• Scrittura: Scrivere un file immagine su un disco.
• Verifica: Controllare un disco è leggibile al 100%. Facoltativamente, è possibile anche avere ImgBurn è confrontare con un file di immagine in modo di garantire i dati effettivi è corretta.
• Discovery: Metti la tua auto / media alla prova! Usato in combinazione con DVDInfoPro, è possibile controllare la qualità delle ustioni l'unità sta producendo.

Cambiamenti della versione 2.5.8.0
Quote:

Added: Holding the ALT key when clicking on DLE window's Disc pane column header will now remove the sort order (so they're then essentially sorted by addition order).
Added: Ability to incrementally search the Explorer pane in the 'Disc Layout Editor' window.
Added: The effective USB connection speed (1.1, 2.0, 3.0) for USB devices to the initial device scan log entries.
Added: Log entry when burning showing the effective layer break position.
Added: Log entry when burning that shows the number of discs a Lite-On drive thinks it has burnt.
Added: Pioneer drives now list their 'Kernel Version' next to the firmware version.
Added: The Windows 7+ taskbar button/progress display now turns red if an I/O error box pops up during a read/write (etc.) operation.
Added: The ability to set the 'Platform ID' when building a bootable disc - thus enabling the creation of UEFI bootable discs.
Added: Internal version of the 'BurnerMax Payload' code (well, what I could figure out) to allow for overburning DVD+R DL on many MediaTek chipset based drives. In practice, this only seems to work on Lite-On (and clone) drives that have 'Force HyperTuning' enabled.
Added: MSF info to the 'Sector Viewer' tool.
Added: Allow for larger I/O buffer (1GB).
Added: Option to pick the transfer size (32KB -> 512 KB) used when reading / writing files.
Added: Option to enable/disable the OS's buffering when writing image files.
Added: Ability to make the Explorer pane in the DLE window 'Read Only'.
Added: Support for Opus audio compression format.
Added: Support for TAK lossless audio compression format (including embedded CUE sheets).
Added: Ability to use a '*' wildcard for 'backup list' directory entries in an IBB project file (applies to Advanced input mode).
Added: A few keyboard shortcuts to the DLE window. (Ctrl+Shift+C = New Disc (Clear), Ctrl+Shift+D = Add Folder (Directory), Ctrl+Shift+F = Add Files, Ctrl+Shift+N = New Folder)
Changed: No longer bundling/offering the Ask.com toolbar in the setup program, OpenCandy now handles product offerings during installation.
Changed: Buffered I/O is now enabled by default for reading/writing files.
Changed: Update the splashscreen logo.
Changed: The 'Delete' option/button in the Disc Layout Editor has been renamed to 'Remove' so it matches the one in Standard input mode (and so people aren't put off by the term 'Delete' - thinking it'll actually delete the file on their hard drive).
Changed/Fixed: Detect oversized UDF File Entry descriptors and don't attempt to parse them.
Changed/Fixed: Restore 'Disc Layout Editor' window's focus when the application becomes active.
Changed/Fixed: Workaround for the new 16x LG Blu-ray writers that report the wrong (a truncated) current write speed value in the 'GET PERFORMANCE' response when burning at 16x.
Changed/Fixed: Workaround for newer LG drives with the 'Silent Play' feature that seem to ignore attempts to set the read speed via the 'SET STREAMING' command. They get fixed on 1x and won't read any faster!
Changed/Fixed: Attempt to block users from trying to write discs their 'combo' drive doesn't support (i.e. a DVD+RW/BD-ROM combo drive trying to burn BD-R).
Changed/Fixed: Potential errors were being ignored/lost when setting a 'changeable' layer break position to its current/maximum value. The program now reports them.
Changed/Fixed: Tweaked the 'browse for folder/file' dialog code to hopefully stop the OS from throwing up a 'There is no disk in the drive. Please insert a disk into drive X:.' error when the MRU location is a drive that no longer has a disc in it.
Changed/Fixed: Reworked some commands that could optionally not use 'Immediate I/O'. Old code could fall back to 'Non-Immediate I/O' and loose the initial error message from the 'Immediate I/O' version of the command.
Changed/Fixed: Made an adjustment (potential bug fix) to my drag+drop component's code. It may cut down on crashes / weird things happening as a result of the user having performed a d+d operation.
Changed/Fixed: 'Shutdown Computer' checkboxes should have read 'Shut Down Computer'.
Changed/Fixed: Recently added 'MID' info to was missing from the disc info text in Read / Verify modes.
Fixed: Cosmetic issue displaying numbers when the user's 'thousands separator' is set to nothing.
Fixed: Displaying wrong firmware subversion on newer LG Blu-ray drives (BH14+).
Fixed: Memory leak when burning Audio CDs that use DirectShow for decoding.
Fixed: Memory leak when burning an Audio CDs where the files are already in the correct format for burning (no decode required).
Fixed: Potential access violation when reading a field in a UDF 'File Set Descriptor'.
Fixed: Old (orphaned) AWS related registry/ini file entries were being left behind - this was perfectly fine, it's just nice to keep the place tidy!
Fixed: DLE Window's Disc Toolbar wasn't being resized for higher DPI systems - meaning the buttons weren't fully visible.
Fixed: When outputting Mode2/Form1/2352 from Build mode, the program didn't take into account any additional data type conversion required for the drive - this could produce a corrupt disc.
Homepage - The Official ImgBurn Website
Download QUI consigliato da PcTrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...2-5-8-0-a.html

Salve, ho un problema con il mio notebook , ho fatto una scansione con Driver Mender e ha rilevato dei driver scaduti :
Dipositivo di sistema : Cotroller per high definition audio intel (R) 7 series/c216 chipset family smbus host controller 1E22
Driver di memoria : Realtek pcie cardreader
Schede di rete : Qualcomm atheros AR5BWB222 wireless network adapter
Scheda video : Invidia geforce gt 620M ( 1GB )
Cosa dovrei fare in proposito ?
Grazie in anticipo :lol:

ciao ragazzi. Volevo acquistare un pc desktop, diciamo più che altro per aggiornare il mio vecchio pentium 4, che ancora regge alla grande, ma che forse comincia a tentennare...

Lo utilizzerò principalmente per lavorare un po in grafica, ma robbetta amatoriale, nulla di eccessivamente "pesante", per navigare, scaricare, e giocare a LoL.
Ho trovato queste due configurazioni un amd e un intel... premetto che prediligo intel-nvidia, soprattutto la scheda madre asus ( che nel mio pentium è stata non solo perfetta, ma in grado di farmi arrivare sino ad oggi, con espandibilità e compatibilità perfette ), ma non evendo più molta esperienza riguardo a processori, schede madri ecc., mi affido ad un vostro consiglio, anche se mi sembra di leggere che in questo caso l'amd sia abbastanza superiore all'intel:

-Processore Amd 4100 X4 3.6GHz 95W con ventola certificata Amd
-Scheda Madre Asrock 960GM-U3S3 FX con chipset Amd 760, scheda di rete 10/100/1000, scheda audio 5.1, 4 porte USB 2.0 + 2 porte USB 3.0 Posteriori. Porte Sata 3 6.0GBps. Pieno supporto a Windows 7.
-Case Middle Tower Cooler Master K380 con finestra laterale trasparente, ventola led da 120mm anteriore, porta USB3.0 + 2.0 e Audio/microfono frontali.
-Hard Disk Seagate da 1000 GB 7200g/m 64MB buffer SATA3
-8 GB (2x4GB) di memoria Kingston a 1333MHz
-Masterizzatore CD/DVD LG H24NS
-Scheda video dedicata su slot Pci-Express 16x Sapphire HD7770 1GB DDR5

questo sta intorno ai 470 euro

-Processore Intel i5 3330 3.0GHz con ventola certificata Intel
-Scheda Madre Asus P8B75-M LX con chipset Intel B75, scheda di rete 10/100/1000, scheda audio 7.1, 6 porte USB Posteriori di cui 2 USB3.0. Pieno supporto a Windows 7 e 8.
-Case Middle Tower Asus K51, alimentatore 500W 12Cm, colore black. Porte anteriori USB2.0, microfono e cuffie.
-Hard Disk Seagate da 1 TB 7200g/m 64MB buffer SATA3
-8 GB di memoria CORSAIR a 1333MHz (2x4GB)
-Masterizzatore CD/DVD Samsung SH-224
-Scheda video dedicata su slot Pci-Express 16x nVidia GT610 2GB DDR3

questo intorno ai 460 euro.

grazie!





Intel Chipset Device Software (formerly Chipset Installation Utility Software) viene spesso indicato come il driver del chipset. Questo è un equivoco comune. Un driver è un programma che permette al computer di comunicare (o parlare) con un pezzo di hardware. L'utilità Intel Chipset Software Installation, tuttavia, non è un driver, né include i driver. Contiene file di informazioni (INFS).
Un INF è un file di testo che fornisce il sistema operativo le informazioni su un pezzo di hardware del sistema. Nel caso corrente Chipset Software Installation Utility Intel, è l'informazione è soprattutto il nome del prodotto per il pezzo di hardware. Questo consente al sistema operativo per visualizzare il nome corretto per quel pezzo di hardware in Gestione periferiche.

Se un chipset viene rilasciato dopo un sistema operativo, l'INF consente al sistema operativo per identificare tutti i pezzi del chipset. * Intel e Microsoft lavorano insieme per includere informazioni su entrambi i chipset attuali e futuri nuovi sistemi operativi così, in molti casi, il sistema operativo riconoscerà tutti i pezzi del chipset anche senza l'INF.

La migliore regola è che, a meno che non si sta installando un sistema operativo, non è necessario installare l'utility Intel Chipset Software Installation. Se si installa l'utility Chipset Intel l'installazione del software dopo l'installazione del sistema operativo e il programma di installazione riconosce che alcuni o tutti i nomi dei prodotti in Gestione periferiche corrispondono ai nomi di prodotto nei file INF inclusi, semplicemente non installare quelli INF file.

File INF esporrà al sistema operativo come configurare i (R), componenti del chipset Intel al fine di garantire che le seguenti caratteristiche funzionare correttamente:
- Core PCI e ISAPNP servizi
- Supporto AGP
- IDE/ATA33/ATA66/ATA100 Supporto di archiviazione
- Supporto di archiviazione SATA
- Supporto USB
- Identificazione di Intel (R), componenti del chipset in Gestione periferiche

Il processore Intel ® Chipset Software Installation Utility è convalidato per i seguenti sistemi operativi Microsoft:

Microsoft Windows* 2000
Microsoft Windows* XP
Microsoft Windows* XP Professional x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2003
Microsoft Windows* Server 2003 x64 Edition
Microsoft Windows* Vista
Microsoft Windows* Vista x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2008
Microsoft Windows* Server 2008 x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2008 R2 SP1
Microsoft Windows* 7
Microsoft Windows* 7 x64 Edition
Microsoft Windows* 8
Microsoft Windows* 8 x64 Edition
Microsoft Windows* Server 2012

Il processore Intel ® Chipset Software Utility di installazione contiene il supporto per i tutti i chipset Intel.

Homepage - Processori per notebook, desktop, server, embedded – Intel
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
Mirror Mediafire PcTrio.com QUI
http://forum.pctrio.com/novita-drive...-0-1017-a.html

Salve a Tutti, sono Markusss e mi sono iscritto da poco. Non so se in base al regolamento faccio bene ad iniziare come sto facendo una nuova discussione o se dovevo scrivere su altre discussioni. Ho un notebook Acer Aspire 1641 wlmi Chipset Intel 915GM Processore Intel Pentium M730, sistema windows XP, RAM ho 2 moduli da 256mb (le istruzioni riportano 256/512 mb o 1 GB di memoria DDR2 533, aggiornabile a 2 GB usando 2 moduli soDIMM). A seguito di una caduta del mio notebook e dopo averlo portato in riparazione mi confermarono che il problema era con la scheda madre e che andava sostituita, o meglio, sarebbe stato preferibile comprare un nuovo notebook visto il costo di una nuova motherboard e il modello ormai obsoleto del mio pc. La scheda madre in questione è un hannstar j mv-4 94v-0 0537. Ho cercato su internet ma ho trovato lo stesso modello ma per altri case, HP etc. C'è la possibilità di trovarne delle compatibili, non conviene, od altro? premetto che da 1 a 100 ne capisco solo un 5%! Grazie per l'eventuale collaborazione di tutti ;-)