Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome

Quote:

Chrome has been updated to 31.0.1650.57 for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame.

Security fixes and rewards:


Congratulations to Pinkie Pie, for reclaiming his title with another impressive exploit!



[Ka-po-po-po-pow!!! $50,000] [319117] [319477] Critical CVE-2013-6632: Multiple memory corruption issues. Credit to Pinkie Pie.

Please see the Chromium security page for more detail. Note that the referenced bugs may be kept private until a majority of our users are up to date with the fix.

A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Anthony Laforge
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...1650-57-a.html




CCleaner è il numero-uno strumento per la pulizia del tuo PC Windows. Protegge la vostra privacy online e rende il computer più veloce e più sicuro. CCleaner è facile da usare e un piccolo, download veloce e l'interfaccia utente ha l'aspetto moderno. CCleaner è un freeware di ottimizzazione del sistema e strumento di privacy. Rimuove i file inutilizzati dal vostro sistema - permettendo a Windows di funzionare più velocemente e liberando spazio prezioso sul disco rigido. Inoltre pulisce le tracce delle vostre attività online come la cronologia di Internet. CCleaner può essere eseguito da un thumbdrive USB e l'installazione / esecuzione su un computer senza un processo di installazione complicata. E 'possibile specificare i file, cartelle e chiavi di registro di ignorare il processo di pulizia. Ma la parte migliore è che è veloce (normalmente meno di un secondo per eseguire) e non contiene Spyware o Adware!

Pulisce il seguente:
• Internet Explorer. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, la cronologia dei moduli Autocomplete, i file index.dat.
• Firefox. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia dei download, la cronologia dei moduli.
• Google Chrome. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia dei download, la cronologia dei moduli.
• Opera. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia di download.
• Apple Safari. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, la cronologia dei moduli.
• Le altri browser supportati. K-Meleon, RockMelt, Flock, Canary Google Chrome, Chromium, Firefox, Chrome Plus, SRWare Iron, Pale Moon, Phoenix, Netscape Navigator, Maxthon e Avant.
• Windows. Recycle Bin, Documenti recenti, file temporanei, file di log, gli Appunti, cache DNS, la segnalazione errori, dump di memoria, Jump List.
• Registry Cleaner. Funzionalità avanzate per rimuovere inutilizzati e vecchie voci, comprese le estensioni dei file, controlli ActiveX, ClassIDs, ProgID, Uninstallers, DLL condivise, font, file della Guida, Application Paths, Icons, scorciatoie non valide e molto altro ancora ...
• Le applicazioni di terze parti. Rimuove i file temporanei e liste di file recenti (MRU) da molte applicazioni tra cui Windows Media Player, eMule, Google Toolbar, Microsoft Office, Nero, Adobe Acrobat, WinRAR, WinAce, WinZip e molti altri ...

Sistemi operativi compatibili
Microsoft Windows XP, Vista, Windows 7, Windows 8. 32-bit e 64-bit

Cambiamenti nella versione

Quote:

- Added Windows 8.1 compatibility.
- Added Internet Explorer 11 Release Preview for Windows 7 compatibility.
- Added old Windows installation folder cleaning.
- Improved Internet Explorer history cleaning.
- Added Baidu Spark browser cleaning.
- Improved debug mode notification.
- Added ABBYY FineReader 11.0, Corel PaintShop Pro X6 and Nero Burning Rom 2014 cleaning.
- Improved WinZip, Java, UltraEdit, Macromedia Shockwave 10 and 11, Photodex ProShow Producer and RealPlayer SP cleaning.
- Minor GUI improvements.
- Minor bug fixes.
Homepage – CCleaner - PC Optimization and Cleaning - Free Download
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...07-4369-a.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 30.0.1599.101

Quote:

Stable Channel Update
Chrome has been updated to 30.0.1599.101 for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame.

Security Fixes and Rewards

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. We will also retain restrictions if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.

This update includes 5 security fixes. Below, we highlight fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.

[$1000][292422] High CVE-2013-2925: Use after free in XHR. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.
[$2000][294456] High CVE-2013-2926: Use after free in editing. Credit to cloudfuzzer.
[$2000][297478] High CVE-2013-2927: Use after free in forms. Credit to cloudfuzzer.

As usual, our ongoing internal security work responsible for a wide range of fixes:

[305790] CVE-2013-2928: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives.

Many of the above bugs were detected using AddressSanitizer.

A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Karen Grunberg
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...01-finale.html



Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 30.0.1599.66

Quote:

The Chrome team is excited to announce the promotion of Chrome 30 to the Stable channel for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame. Chrome 30.0.1599.66 contains a number of fixes and improvements, including:
Easier searching by image
A number of new apps/extension APIs
Lots of under the hood changes for stability and performance
You can read more about these changes at the Google Chrome Blog.

Security Fixes and Rewards

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. We will also retain restrictions if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.

This update includes 50 security fixes. Below, we highlight some fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.


[$2500][223962][270758][271161][284785][284786] Medium CVE-2013-2906: Races in Web Audio. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[260667] Medium CVE-2013-2907: Out of bounds read in Window.prototype object. Credit to Boris Zbarsky.

[$500][265221] Medium CVE-2013-2908: Address bar spoofing related to the “204 No Content” status code. Credit to Chamal de Silva.

[$4000][265838][279277] High CVE-2013-2909: Use after free in inline-block rendering. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$500][269753] Medium CVE-2013-2910: Use-after-free in Web Audio. Credit to Byoungyoung Lee of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][271939] High CVE-2013-2911: Use-after-free in XSLT. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$1000][276368] High CVE-2013-2912: Use-after-free in PPAPI. Credit to Chamal de Silva and 41.w4r10r(at)garage4hackers.com.

[$1000][278908] High CVE-2013-2913: Use-after-free in XML document parsing. Credit to cloudfuzzer.

[$1000][279263] High CVE-2013-2914: Use after free in the Windows color chooser dialog. Credit to Khalil Zhani.

[280512] Low CVE-2013-2915: Address bar spoofing via a malformed scheme. Credit to Wander Groeneveld.

[$2000][281256] High CVE-2013-2916: Address bar spoofing related to the “204 No Content” status code. Credit to Masato Kinugawa.

[$500][281480] Medium CVE-2013-2917: Out of bounds read in Web Audio. Credit to Byoungyoung Lee and Tielei Wang of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][282088] High CVE-2013-2918: Use-after-free in DOM. Credit to Byoungyoung Lee of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][282736] High CVE-2013-2919: Memory corruption in V8. Credit to Adam Haile of Concrete Data.

[285742] Medium CVE-2013-2920: Out of bounds read in URL parsing. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$1000][286414] High CVE-2013-2921: Use-after-free in resource loader. Credit to Byoungyoung Lee and Tielei Wang of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$2000][286975] High CVE-2013-2922: Use-after-free in template element. Credit to Jon Butler.

As usual, our ongoing internal security work responsible for a wide range of fixes:

[299016] CVE-2013-2923: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives (Chrome 30).

[275803] Medium CVE-2013-2924: Use-after-free in ICU. Upstream bug here.

We would also like to thank Atte Kettunen, cloudfuzzer and miaubiz for working with us during the development cycle to prevent security bugs from ever reaching the stable channel. $8000 in additional rewards were issued.

Many of the above bugs were detected using AddressSanitizer. The security issue in V8 is fixed in 3.20.17.7.

A partial list of changes is available in the SVN log. Interested in switching to a different release channel? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Karen Grunberg
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...66-finale.html




CCleaner è il numero-uno strumento per la pulizia del tuo PC Windows. Protegge la vostra privacy online e rende il computer più veloce e più sicuro. CCleaner è facile da usare e un piccolo, download veloce e l'interfaccia utente ha l'aspetto moderno. CCleaner è un freeware di ottimizzazione del sistema e strumento di privacy. Rimuove i file inutilizzati dal vostro sistema - permettendo a Windows di funzionare più velocemente e liberando spazio prezioso sul disco rigido. Inoltre pulisce le tracce delle vostre attività online come la cronologia di Internet. CCleaner può essere eseguito da un thumbdrive USB e l'installazione / esecuzione su un computer senza un processo di installazione complicata. E 'possibile specificare i file, cartelle e chiavi di registro di ignorare il processo di pulizia. Ma la parte migliore è che è veloce (normalmente meno di un secondo per eseguire) e non contiene Spyware o Adware!

Pulisce il seguente:
• Internet Explorer. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, la cronologia dei moduli Autocomplete, i file index.dat.
• Firefox. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia dei download, la cronologia dei moduli.
• Google Chrome. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia dei download, la cronologia dei moduli.
• Opera. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia di download.
• Apple Safari. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, la cronologia dei moduli.
• Le altri browser supportati. K-Meleon, RockMelt, Flock, Canary Google Chrome, Chromium, Firefox, Chrome Plus, SRWare Iron, Pale Moon, Phoenix, Netscape Navigator, Maxthon e Avant.
• Windows. Recycle Bin, Documenti recenti, file temporanei, file di log, gli Appunti, cache DNS, la segnalazione errori, dump di memoria, Jump List.
• Registry Cleaner. Funzionalità avanzate per rimuovere inutilizzati e vecchie voci, comprese le estensioni dei file, controlli ActiveX, ClassIDs, ProgID, Uninstallers, DLL condivise, font, file della Guida, Application Paths, Icons, scorciatoie non valide e molto altro ancora ...
• Le applicazioni di terze parti. Rimuove i file temporanei e liste di file recenti (MRU) da molte applicazioni tra cui Windows Media Player, eMule, Google Toolbar, Microsoft Office, Nero, Adobe Acrobat, WinRAR, WinAce, WinZip e molti altri ...

Sistemi operativi compatibili
Microsoft Windows XP, Vista, Windows 7, Windows 8. 32-bit e 64-bit

Cambiamenti nella versione

Quote:

- Improved Internet Explorer DOMStore cookie cleaning.
- Enhanced Firefox Internet History cleaning.
- Added free text entry for include and exclude items.
- Optimized Startup tool browser detection.
- Updated procedure for recursive folder analysis and cleaning.
- Improved system monitoring startup procedure (CCleaner Professional).
- Added CDBurnerXP, UltraEdit, Photodex ProShow Producer, SketchUp Make 2013 and HandBrake cleaning.
- Minor GUI improvements.
- Minor bug fixes.
Homepage – CCleaner - PC Optimization and Cleaning - Free Download
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...06-4324-a.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 29.0.1547.66

Quote:

The Stable Channel has been updated to 29.0.1547.65 for Mac and Linux. Update: 29.0.1547.66 for Windows, also. This version contains a Flash update, as well as fixes an issue with Sync. A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Jason Kersey
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...66-finale.html



Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.




Novità in Google Chrome Google Chrome 29.0.1547.62 Finale

Quote:

Some highlights of these changes are:
Kernel 3.8 landed on Pixel and Samsung 550.
New “immersive” mode - hit the fullscreen button to hide the toolbar and shelf and until you hover at the top for a more immersive browsing experience.
Pin apps to the shelf using Drag and Drop from the Launcher
Default wallpaper selection will sync across all your devices
Monitor Scaling allows you to scale the UI. Especially useful on Pixel to get some more space
Two-finger history navigation
App launcher Search just got cleverer
It will dynamically learn what you search for
Apps are more prominent
It will search for you in the web store if you don’t have an app installed
Known Issues:
The link to redeem your Chrome Goodies in the Files app is temporarily broken and will be fixed with the next release. In the meantime, please go here directly.
If you find new issues, please let us know by visiting our help site or filing a bug. Interested in switching channels? Find out how. You can submit feedback using ‘Report an issue...’ in the Chrome menu (3 horizontal bars in the upper right corner of the browser).
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...62-finale.html



CCleaner è il numero-uno strumento per la pulizia del tuo PC Windows. Protegge la vostra privacy online e rende il computer più veloce e più sicuro. CCleaner è facile da usare e un piccolo, download veloce e l'interfaccia utente ha l'aspetto moderno. CCleaner è un freeware di ottimizzazione del sistema e strumento di privacy. Rimuove i file inutilizzati dal vostro sistema - permettendo a Windows di funzionare più velocemente e liberando spazio prezioso sul disco rigido. Inoltre pulisce le tracce delle vostre attività online come la cronologia di Internet. CCleaner può essere eseguito da un thumbdrive USB e l'installazione / esecuzione su un computer senza un processo di installazione complicata. E 'possibile specificare i file, cartelle e chiavi di registro di ignorare il processo di pulizia. Ma la parte migliore è che è veloce (normalmente meno di un secondo per eseguire) e non contiene Spyware o Adware!

Pulisce il seguente:
• Internet Explorer. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, la cronologia dei moduli Autocomplete, i file index.dat.
• Firefox. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia dei download, la cronologia dei moduli.
• Google Chrome. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia dei download, la cronologia dei moduli.
• Opera. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, cronologia di download.
• Apple Safari. I file temporanei, cronologia, cookies, biscotti super, la cronologia dei moduli.
• Le altri browser supportati. K-Meleon, RockMelt, Flock, Canary Google Chrome, Chromium, Firefox, Chrome Plus, SRWare Iron, Pale Moon, Phoenix, Netscape Navigator, Maxthon e Avant.
• Windows. Recycle Bin, Documenti recenti, file temporanei, file di log, gli Appunti, cache DNS, la segnalazione errori, dump di memoria, Jump List.
• Registry Cleaner. Funzionalità avanzate per rimuovere inutilizzati e vecchie voci, comprese le estensioni dei file, controlli ActiveX, ClassIDs, ProgID, Uninstallers, DLL condivise, font, file della Guida, Application Paths, Icons, scorciatoie non valide e molto altro ancora ...
• Le applicazioni di terze parti. Rimuove i file temporanei e liste di file recenti (MRU) da molte applicazioni tra cui Windows Media Player, eMule, Google Toolbar, Microsoft Office, Nero, Adobe Acrobat, WinRAR, WinAce, WinZip e molti altri ...

Sistemi operativi compatibili
Microsoft Windows XP, Vista, Windows 7, Windows 8. 32-bit e 64-bit

Cambiamenti nella versione

Quote:

- Added Windows Server 2012 R2 Preview support.
- Added Windows Event Log cleaning.
- Updated Intelligent Cookie Scanning.
- Improved behavior when removing System Restore points.
- Improved Windows XP last download location cleaning.
- Enhanced the File Finder function keyboard navigation.
- Improved privacy data cleaning for multiple users in Internet Explorer 11 (CCleaner Professional).
- Improved the time interval options for system monitoring (CCleaner Professional).
- Updated exception handling and reporting architecture.
- Added Adobe Premier Pro CC, OpenOffice 4, CuteFTP 9, and Directory Opus 10 cleaning.
- Improved Foxit Phantom PDF and QuickTime cleaning.
- Minor GUI improvements and bug fixes.
Homepage – CCleaner - PC Optimization and Cleaning - Free Download
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...05-4250-a.html

Da poche ore Synology ha reso disponibile in BETA l'aggiornamento al nuovo sistema operativo 4.3, e si parla di CLOUD allo stato puro, oltre che al 3G e 4G.

I NAS che possono provare questa BETA sono:

  • 13-series : RS10613xs+, RS3413xs+, DS2413+, DS1813+, DS1513+, DS713+, DS413, DS413j, DS213+, DS213, DS213air, DS213j
  • 12-series : RS3412xs, RS3412RPxs, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, RS812, RS212, DS3612xs, DS1812+, DS1512+, DS712+, DS412+, DS212+, DS212, DS212j, DS112+, DS112, DS112j
  • 11-series : RS3411xs, RS3411RPxs, RS2211+, RS2211RP+, RS411, DS3611xs, DS2411+, DS1511+, DS411+II, DS411+, DS411, DS411j, DS411slim, DS211+, DS211, DS211j, DS111
  • 10-series : RS810+, RS810RP+, DS1010+, DS410, DS410j, DS710+, DS210+, DS210j, DS110+, DS110j


Questi NAS invece possono montare SOLO i pacchetti aggiuntivi rimanendo con la DSM 4.2


  • 9-series : RS409+, RS409RP+, RS409, DS509+, DS409+, DS409, DS209+II, DS209+, DS209, DS109+, DS109, DS409slim
  • 8-series : RS408, RS408-RP, DS508, DS408


Vediamo le novità

Windows Offloaded Data Transfer (ODX) Support


  • Offloaded Data Transfer (ODX) introduces an efficient way to move data between a data source and destination by offloading the I/O burden to your storage device, thus saving network bandwidth, computation power on the host, and improving performance at same time.
  • The data source and destination can be on the same LUN, two different LUNs hosted on the same Synology NAS, or two LUNs on two different Synology NAS.
  • If the data source and destination are located on LUNs located on the same volume, cloning will be processed by Synology Advanced LUN technology which saves up to 99.9% of the storage space consumption and accelerates cloning at the same time. To leverage Synology Advanced LUN technology for cloning on ODX, you are suggested to format the NTFS volume with 8K cluster size.
  • To use ODX, the computer initiating the data transfer must be running Windows 8 or Windows Server 2012 and the type of iSCSI LUN has to be file-based iSCSI LUN with Synology Advanced LUN technology option enabled.
  • Available on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+ only.

SSD TRIM Support

  • SSD TRIM improves the read and write performance of volumes created on SSDs, increasing efficiency as well as extending the lifetime of your SSDs. See the list below for verified SSD with TRIM support.
  • You may customize a schedule to choose when the system will perform TRIM.
  • SSD TRIM is not available when an SHA cluster exists.
  • TRIM cannot be enabled on iSCSI LUN.
  • Available on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+ only. TRIM cannot be enabled on RAID 0 or RAID 10 volumes on RS10613xs+.

SSD Cache

  • SSD cache is now supported on more models:DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, RS3411xs, RS3411RPxs, DS3611xs.
  • SSDs installed in any HDD slots can be mounted as cache to accelerate the performance of multiple volumes or LUNs.

Trust Domain Support in Active Directory

  • Users and groups belonging to trusted domains can be assigned privileges to access files or run applications after your DiskStation joins a Windows domain.
  • You can specify how often the DiskStation automatically updates the domain user/group list.

Broader LDAP Client Support

  • Your DiskStation can now join an LDAP domain hosted by IBM Domino LDAP Server 8.5.
  • If you use a different LDAP server with different attributes for account names and group names, there are now options to specify or customize how user and group information is mapped to LDAP attributes.

NFS

  • NFS v4 support has been added, including pseudo file system and a stateful protocol.
  • NFS v3 and v4 now support IPv6.
  • NFS v3 and v4 security have been enhanced with Kerberos protocol, introducing three levels of security service: authentication, integrity (prevents tampering with NFS payload), and privacy (protects the content of NFS traffic from eavesdropping). Available on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+, DS213j only.
  • If Kerberos security flavor is implemented, you can map the NFS client to a local user, a domain user or a LDAP user.
  • Additional NFS settings have been added for NFS v3 and NFS v4, such as default read and write packet size, or allow clients to access NFS servers with insecure, non-privileged ports.

Speed Limit Scheduler

  • Bandwidth speed limits can now be configured according to a schedule, so speed limits will take effect at specific times only.
  • Varying speed limits can be customized for each user and group, allowing you to implement different limits at different times.

Task Scheduler

  • When creating tasks to automatically empty recycle bins, you can now define a retention policy to control what files are permanently deleted according to time, size, or file types.

Self-service Password Recovery

  • System admins can allow DSM local users (and LDAP users on Synology Directory Server) to conveniently reset passwords via email.

HFS+ Support

  • HFS External drives are supported in DSM 4.3.
  • Read/Write is supported on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+. Read only is supported on other models, and the maximum size is 2TB.
  • HFS+ journal is not supported.

File Station

  • You can now create links to share folders with non-DSM users.
  • Users allowed to create sharing links can now be specified.
  • The size of thumbnails can be changed.
  • You can drag-n-drop files or folder to your desktop to download them easily. Supports Google Chrome browser only.
  • Enhanced the compatibility of mounting a share located on a Mac OS 10.7 (or later) via SMB file service. Supported on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+ only.

Advance Options for Windows File Service (SMB)

  • The following advance options for Windows File Service (SMB) have been added: DirSort VFS module; Veto files (hide files according to specified criteria); symbolic links and wide links; MSDFS VFS module (allowing symbolic links to point to files or folders located on another server); save debug logs; and clear SMB cache files.

Package Center

  • A default volume on which packages being installed can be specified, simplifying package installation.

Disk Usage Report

  • You can easily remove duplicated files in the disk usage report.

3G/4G USB Dongle Support

  • A 3G/4G USB dongle can be plugged into your NAS, allowing it to connect to a mobile network. On DS213air or DiskStations with Wi-Fi dongle, you can share your 3G/4G Internet access with tablets and laptops wirelessly.
  • See thelist below for supported 3G/4G USB dongles.

Wi-Fi Hotspot Enhancements

  • Time-based Parental Control: Allows you to control when each client device connected to the DiskStation's local network can access the Internet. The feature are available on DS213air only.
  • UPnP Internet Gateway: Enable UPnP service to allow your DiskStation to become a UPnP Internet Gateway device, so that devices that are connected to the local network of the DiskStation can configure port forwarding settings with UPnP. For DS213air or other drives with USB Wi-Fi adapter plugged only.
  • PPPoE Relay: Allows devices that are connected to the DiskStation to connect to the Internet via PPPoE connection. For DS213air or other devices with USB Wi-Fi adapters only.

File System Check (FSCK) utility has been added.
Built-in VPN client now supports L2TP over IPSec connection.
FTP

  • ASCII support: Allows the DiskStation to properly transfer ASCII formatted plain text files via FTP.

Misc.

  • Apache has been upgraded to 2.2.24.
  • PHP has been upgraded to 5.3.24.
  • Additional Security options to enhance the system's protection against cross-site request forgery attacks.

Windows Offloaded Data Transfer (ODX) Support
  • Offloaded Data Transfer (ODX) introduces an efficient way to move data between a data source and destination by offloading the I/O burden to your storage device, thus saving network bandwidth, computation power on the host, and improving performance at same time.
  • The data source and destination can be on the same LUN, two different LUNs hosted on the same Synology NAS, or two LUNs on two different Synology NAS.
  • If the data source and destination are located on LUNs located on the same volume, cloning will be processed by Synology Advanced LUN technology which saves up to 99.9% of the storage space consumption and accelerates cloning at the same time. To leverage Synology Advanced LUN technology for cloning on ODX, you are suggested to format the NTFS volume with 8K cluster size.
  • To use ODX, the computer initiating the data transfer must be running Windows 8 or Windows Server 2012 and the type of iSCSI LUN has to be file-based iSCSI LUN with Synology Advanced LUN technology option enabled.
  • Available on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+ only.

SSD TRIM Support

  • SSD TRIM improves the read and write performance of volumes created on SSDs, increasing efficiency as well as extending the lifetime of your SSDs. See the list below for verified SSD with TRIM support.
  • You may customize a schedule to choose when the system will perform TRIM.
  • SSD TRIM is not available when an SHA cluster exists.
  • TRIM cannot be enabled on iSCSI LUN.
  • Available on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+ only. TRIM cannot be enabled on RAID 0 or RAID 10 volumes on RS10613xs+.

SSD Cache

  • SSD cache is now supported on more models:DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, RS3411xs, RS3411RPxs, DS3611xs.
  • SSDs installed in any HDD slots can be mounted as cache to accelerate the performance of multiple volumes or LUNs.

Trust Domain Support in Active Directory

  • Users and groups belonging to trusted domains can be assigned privileges to access files or run applications after your DiskStation joins a Windows domain.
  • You can specify how often the DiskStation automatically updates the domain user/group list.

Broader LDAP Client Support

  • Your DiskStation can now join an LDAP domain hosted by IBM Domino LDAP Server 8.5.
  • If you use a different LDAP server with different attributes for account names and group names, there are now options to specify or customize how user and group information is mapped to LDAP attributes.

NFS

  • NFS v4 support has been added, including pseudo file system and a stateful protocol.
  • NFS v3 and v4 now support IPv6.
  • NFS v3 and v4 security have been enhanced with Kerberos protocol, introducing three levels of security service: authentication, integrity (prevents tampering with NFS payload), and privacy (protects the content of NFS traffic from eavesdropping). Available on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+, DS213j only.
  • If Kerberos security flavor is implemented, you can map the NFS client to a local user, a domain user or a LDAP user.
  • Additional NFS settings have been added for NFS v3 and NFS v4, such as default read and write packet size, or allow clients to access NFS servers with insecure, non-privileged ports.

Speed Limit Scheduler

  • Bandwidth speed limits can now be configured according to a schedule, so speed limits will take effect at specific times only.
  • Varying speed limits can be customized for each user and group, allowing you to implement different limits at different times.

Task Scheduler

  • When creating tasks to automatically empty recycle bins, you can now define a retention policy to control what files are permanently deleted according to time, size, or file types.

Self-service Password Recovery

  • System admins can allow DSM local users (and LDAP users on Synology Directory Server) to conveniently reset passwords via email.

HFS+ Support

  • HFS External drives are supported in DSM 4.3.
  • Read/Write is supported on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+. Read only is supported on other models, and the maximum size is 2TB.
  • HFS+ journal is not supported.

File Station

  • You can now create links to share folders with non-DSM users.
  • Users allowed to create sharing links can now be specified.
  • The size of thumbnails can be changed.
  • You can drag-n-drop files or folder to your desktop to download them easily. Supports Google Chrome browser only.
  • Enhanced the compatibility of mounting a share located on a Mac OS 10.7 (or later) via SMB file service. Supported on DS2413+, DS713+, RS10613xs+, RS3413xs+, DS1813+, DS1513+, DS712+, DS1512+, DS1812+, DS3612xs, RS3412xs, RS3412RPxs, DS412+, RS812+, RS812RP+, RS2212+, RS2212RP+, DS3611xs, RS3411xs, RS3411RPxs, DS2411+, RS2211+, RS2211RP+, DS1511+, DS411, DS411+II, DS411+, DS1010+, RS810+, RS810RP+, DS710+ only.

Advance Options for Windows File Service (SMB)

  • The following advance options for Windows File Service (SMB) have been added: DirSort VFS module; Veto files (hide files according to specified criteria); symbolic links and wide links; MSDFS VFS module (allowing symbolic links to point to files or folders located on another server); save debug logs; and clear SMB cache files.

Package Center

  • A default volume on which packages being installed can be specified, simplifying package installation.

Disk Usage Report

  • You can easily remove duplicated files in the disk usage report.

3G/4G USB Dongle Support

  • A 3G/4G USB dongle can be plugged into your NAS, allowing it to connect to a mobile network. On DS213air or DiskStations with Wi-Fi dongle, you can share your 3G/4G Internet access with tablets and laptops wirelessly.
  • See thelist below for supported 3G/4G USB dongles.

Wi-Fi Hotspot Enhancements

  • Time-based Parental Control: Allows you to control when each client device connected to the DiskStation's local network can access the Internet. The feature are available on DS213air only.
  • UPnP Internet Gateway: Enable UPnP service to allow your DiskStation to become a UPnP Internet Gateway device, so that devices that are connected to the local network of the DiskStation can configure port forwarding settings with UPnP. For DS213air or other drives with USB Wi-Fi adapter plugged only.
  • PPPoE Relay: Allows devices that are connected to the DiskStation to connect to the Internet via PPPoE connection. For DS213air or other devices with USB Wi-Fi adapters only.

File System Check (FSCK) utility has been added.
Built-in VPN client now supports L2TP over IPSec connection.
FTP

  • ASCII support: Allows the DiskStation to properly transfer ASCII formatted plain text files via FTP.

Misc.

  • Apache has been upgraded to 2.2.24.
  • PHP has been upgraded to 5.3.24.
  • Additional Security options to enhance the system's protection against cross-site request forgery attacks.




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 28.0.1500.95 Finale

Quote:

Stable Channel Update
The Stable channel has been updated to 28.0.1500.95 for Chrome Frame, Linux, Mac, and Windows.

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. This commonly occurs if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.


This update includes 11 security fixes. Below, we highlight some fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.


[$500] [257748] Medium CVE-2013-2881: Origin bypass in frame handling. Credit to Karthik Bhargavan.
[$1000] [260106] High CVE-2013-2882: Type confusion in V8. Credit to Cloudfuzzer.
[$1000] [260165] High CVE-2013-2883: Use-after-free in MutationObserver. Credit to Cloudfuzzer.
[248950] High CVE-2013-2884: Use-after-free in DOM. Credit to Ivan Fratric of Google Security Team.
[249640] [257353] High CVE-2013-2885: Use-after-free in input handling. Credit to Ivan Fratric of Google Security Team.


In addition, our ongoing internal security work was as usual responsible for a wide range of fixes:

[261701] High CVE-2013-2886: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives.


Full details about what changes are in this build are available in the SVN revision log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Anthony Laforge
Google Chrome Team
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...95-finale.html