Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome

Quote:

Chrome has been updated to 31.0.1650.57 for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame.

Security fixes and rewards:


Congratulations to Pinkie Pie, for reclaiming his title with another impressive exploit!



[Ka-po-po-po-pow!!! $50,000] [319117] [319477] Critical CVE-2013-6632: Multiple memory corruption issues. Credit to Pinkie Pie.

Please see the Chromium security page for more detail. Note that the referenced bugs may be kept private until a majority of our users are up to date with the fix.

A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Anthony Laforge
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...1650-57-a.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 30.0.1599.101

Quote:

Stable Channel Update
Chrome has been updated to 30.0.1599.101 for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame.

Security Fixes and Rewards

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. We will also retain restrictions if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.

This update includes 5 security fixes. Below, we highlight fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.

[$1000][292422] High CVE-2013-2925: Use after free in XHR. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.
[$2000][294456] High CVE-2013-2926: Use after free in editing. Credit to cloudfuzzer.
[$2000][297478] High CVE-2013-2927: Use after free in forms. Credit to cloudfuzzer.

As usual, our ongoing internal security work responsible for a wide range of fixes:

[305790] CVE-2013-2928: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives.

Many of the above bugs were detected using AddressSanitizer.

A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Karen Grunberg
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...01-finale.html



Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 30.0.1599.66

Quote:

The Chrome team is excited to announce the promotion of Chrome 30 to the Stable channel for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame. Chrome 30.0.1599.66 contains a number of fixes and improvements, including:
Easier searching by image
A number of new apps/extension APIs
Lots of under the hood changes for stability and performance
You can read more about these changes at the Google Chrome Blog.

Security Fixes and Rewards

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. We will also retain restrictions if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.

This update includes 50 security fixes. Below, we highlight some fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.


[$2500][223962][270758][271161][284785][284786] Medium CVE-2013-2906: Races in Web Audio. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[260667] Medium CVE-2013-2907: Out of bounds read in Window.prototype object. Credit to Boris Zbarsky.

[$500][265221] Medium CVE-2013-2908: Address bar spoofing related to the “204 No Content” status code. Credit to Chamal de Silva.

[$4000][265838][279277] High CVE-2013-2909: Use after free in inline-block rendering. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$500][269753] Medium CVE-2013-2910: Use-after-free in Web Audio. Credit to Byoungyoung Lee of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][271939] High CVE-2013-2911: Use-after-free in XSLT. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$1000][276368] High CVE-2013-2912: Use-after-free in PPAPI. Credit to Chamal de Silva and 41.w4r10r(at)garage4hackers.com.

[$1000][278908] High CVE-2013-2913: Use-after-free in XML document parsing. Credit to cloudfuzzer.

[$1000][279263] High CVE-2013-2914: Use after free in the Windows color chooser dialog. Credit to Khalil Zhani.

[280512] Low CVE-2013-2915: Address bar spoofing via a malformed scheme. Credit to Wander Groeneveld.

[$2000][281256] High CVE-2013-2916: Address bar spoofing related to the “204 No Content” status code. Credit to Masato Kinugawa.

[$500][281480] Medium CVE-2013-2917: Out of bounds read in Web Audio. Credit to Byoungyoung Lee and Tielei Wang of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][282088] High CVE-2013-2918: Use-after-free in DOM. Credit to Byoungyoung Lee of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][282736] High CVE-2013-2919: Memory corruption in V8. Credit to Adam Haile of Concrete Data.

[285742] Medium CVE-2013-2920: Out of bounds read in URL parsing. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$1000][286414] High CVE-2013-2921: Use-after-free in resource loader. Credit to Byoungyoung Lee and Tielei Wang of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$2000][286975] High CVE-2013-2922: Use-after-free in template element. Credit to Jon Butler.

As usual, our ongoing internal security work responsible for a wide range of fixes:

[299016] CVE-2013-2923: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives (Chrome 30).

[275803] Medium CVE-2013-2924: Use-after-free in ICU. Upstream bug here.

We would also like to thank Atte Kettunen, cloudfuzzer and miaubiz for working with us during the development cycle to prevent security bugs from ever reaching the stable channel. $8000 in additional rewards were issued.

Many of the above bugs were detected using AddressSanitizer. The security issue in V8 is fixed in 3.20.17.7.

A partial list of changes is available in the SVN log. Interested in switching to a different release channel? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Karen Grunberg
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...66-finale.html

Salve ragazzi,

ieri mentre installavo un programma di text-to-speech ho cliccatto su un eseguibile (crack),
il software in una schermata dos mi chiedeva di confermare degli indirizzi mac.
Dopo averlo fatto, il computer ha iniziato ad avere qualche problema, il mouse selezionava tre icone per volte e non rispondeva.
Perciò ho riavviato. Ma mentre stava caricando il sistema operativo, all'improvviso: schermata nera!

Da qui in poi non mi ha eseguito più neanche il boot.
All'accensione si sente solo la ventola del processore per un secondo e poi nulla, solo la spia blu accesa.
Ho provato ad avviarlo senza hard disk e senza ram , ma il risultato è stato lo stesso.

Ho pensato, da ignorante, che il virus mi avesse cancellato il bios.

Il computer è un packard bell easy note th36-AU021IT , snid:02816144116 model no: PAWF7.

Sono andato sul sito della packard bell per scaricare il bios, ma l'unico modello simile come nome al mio è l' es th36.
Nello zip dell' es th36 c'è un file PAWF5106, Il 06 si riferisce alla versione. Secondo voi, va bene?

Comunque ho scaricato un manuale del th36 ed ho trovato una procedura di crisis recovey.

In pratica si tratta di mettere il file .fd in una chiavetta e avviare tenendo premuto Fn+ESC.
Nella guida si parla di un file JAL90x64.fd, mentre io ho quello denominato PAWF5106.fd.

Ho provato ad eseguire la procedura sia con il file con il nome originale che cambiandogli nome.
Ma niente. L'hard disk esterno che ho usato come usbstorage si accende, gira. Ma il computer non da segni di vita.

Cosa posso fare? Il mio problema è nel bios o ho preso una cantonata? Potrebbe trattarsi di un guasto alla scheda madre o al processore?

Grazie di cuore,
mi scuso per essermi dilungato,
Gigi

Buongiorno a tutti. Sono un nuovo utente e spero di non commettere errori fin dal primo post.
Ho un ADSL 20Mbit di fastweb, con ip pubblico e possibilità di aprire le porte accedendo al portale della home page di fastweb.
Ho appena cablato il mio appartamento con una Gigabit Ethernet, in quanto ho un server adibito alla sincronizzazione dei miei files e ho bisogno di velocità.
Fin qui nessun problema.
Ho una Airport Extreme della Apple che è collegata in base alle necessità o nella modalità in cui crea una nuova rete con gli indirizzi differenti da quelli dell'HAG, oppure quella in cui diciamo estende il network e riesco ad avere la stessa fascia di indirizzi Dell'HAG.

Nel primo caso per farmi capire, se l'HAG ha indirizzo 192.168.1.1 la rete creata dalla airport sarà 192.168.2.X o roba simile (192.168.3.X...).
Nel secondo caso , se l'HAG ha indirizzo 192.168.1.1 i computer collegati alla rete avranno un indirizzo 192.168.1.X.
E fin qui tutto bene.

Adesso qui arrivano le noie.
Quando utilizzo la modalità 1 tutte le periferiche, vanno alla giusta velocità, rappresentativa di un valore consono ad una gigabit. In questa modalità non riesco a trovare un modo per accedere dall'esterno ai dispositivi collegati alla airport, considerando che prima di questa c'è l'HAG e che ho indirizzi formalmente diversi.

Nella seconda modalità, nel trasferimento dei dati, solo alcuni dispositivi mantengono una velocità consona alla gigabit e alcuni si declassando ad una 10/100. Non capisco perché. In questo modo però io riesco ad aprire le porte che mi interessano e ad accedere ai servizi del mio server dall'esterno.
Quindi in soldoni...Cosa posso fare per mantenere una velocità decorosa e contemporaneamente avere la possibilità di aprire le porte? Forse a breve metteranno la fibra ottica dove abito, quindi l'idea di avere il server on-line spesso inizia ad essere ragionevole, ma è irragionevole averlo acceso in casa e non poter sfruttare la massima velocità consentita.

Se prendessi uno switch la velocità sarebbe sempre limitata dalla tara dell'HAG che è 10/100?
Non so cosa fare...Ho pensato a cambiare l'HAG con un router a modo...ma l'idea mi sembra poco praticabile.
Sono confuso...questo malfunzionamento è strano.
Chiedo aiuto a chi ne sa più di me.
Ciao a tutti e grazie.

Buongiorno a tutti. Sono un nuovo utente e spero di non commettere errori fin dal primo post.
Ho un ADSL 20Mbit di fastweb, con ip pubblico e possibilità di aprire le porte accedendo al portale della home page di fastweb.
Ho appena cablato il mio appartamento con una Gigabit Ethernet, in quanto ho un server adibito alla sincronizzazione dei miei files e ho bisogno di velocità.
Fin qui nessun problema.
Ho una Airport Extreme della Apple che è collegata in base alle necessità o nella modalità in cui crea una nuova rete con gli indirizzi differenti da quelli dell'HAG, oppure quella in cui diciamo estende il network e riesco ad avere la stessa fascia di indirizzi Dell'HAG.

Nel primo caso per farmi capire, se l'HAG ha indirizzo 192.168.1.1 la rete creata dalla airport sarà 192.168.2.X o roba simile (192.168.3.X...).
Nel secondo caso , se l'HAG ha indirizzo 192.168.1.1 i computer collegati alla rete avranno un indirizzo 192.168.1.X.
E fin qui tutto bene.

Adesso qui arrivano le noie.
Quando utilizzo la modalità 1 tutte le periferiche, vanno alla giusta velocità, rappresentativa di un valore consono ad una gigabit. In questa modalità non riesco a trovare un modo per accedere dall'esterno ai dispositivi collegati alla airport, considerando che prima di questa c'è l'HAG e che ho indirizzi formalmente diversi.

Nella seconda modalità, nel trasferimento dei dati, solo alcuni dispositivi mantengono una velocità consona alla gigabit e alcuni si declassando ad una 10/100. Non capisco perché. In questo modo però io riesco ad aprire le porte che mi interessano e ad accedere ai servizi del mio server dall'esterno.
Quindi in soldoni...Cosa posso fare per mantenere una velocità decorosa e contemporaneamente avere la possibilità di aprire le porte? Forse a breve metteranno la fibra ottica dove abito, quindi l'idea di avere il server on-line spesso inizia ad essere ragionevole, ma è irragionevole averlo acceso in casa e non poter sfruttare la massima velocità consentita.

Se prendessi uno switch la velocità sarebbe sempre limitata dalla tara dell'HAG che è 10/100?
Non so cosa fare...Ho pensato a cambiare l'HAG con un router a modo...ma l'idea mi sembra poco praticabile.
Sono confuso...questo malfunzionamento è strano.
Chiedo aiuto a chi ne sa più di me.
Ciao a tutti e grazie.




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 29.0.1547.66

Quote:

The Stable Channel has been updated to 29.0.1547.65 for Mac and Linux. Update: 29.0.1547.66 for Windows, also. This version contains a Flash update, as well as fixes an issue with Sync. A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Jason Kersey
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...66-finale.html

Salve a tutti,ho una connessione wind infostrada 7 mega e ne aggancio solo 1,50 quando va bene,apparte quello so di abitare lontano dalla stazione principale e quindi non posso farci nulla neanche passando a telecom ma vorrei riuscire a stabilizzare il ping che nelle ore di punta è parecchio instabile,magari cambiando qualche impostazione o indirizzi dsn,ho un router sitecom wlm 3500.

Grazie in anticipo spero possiate aiutarmi.



Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.




Novità in Google Chrome Google Chrome 29.0.1547.62 Finale

Quote:

Some highlights of these changes are:
Kernel 3.8 landed on Pixel and Samsung 550.
New “immersive” mode - hit the fullscreen button to hide the toolbar and shelf and until you hover at the top for a more immersive browsing experience.
Pin apps to the shelf using Drag and Drop from the Launcher
Default wallpaper selection will sync across all your devices
Monitor Scaling allows you to scale the UI. Especially useful on Pixel to get some more space
Two-finger history navigation
App launcher Search just got cleverer
It will dynamically learn what you search for
Apps are more prominent
It will search for you in the web store if you don’t have an app installed
Known Issues:
The link to redeem your Chrome Goodies in the Files app is temporarily broken and will be fixed with the next release. In the meantime, please go here directly.
If you find new issues, please let us know by visiting our help site or filing a bug. Interested in switching channels? Find out how. You can submit feedback using ‘Report an issue...’ in the Chrome menu (3 horizontal bars in the upper right corner of the browser).
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...62-finale.html

ciao, esiste un modo per mascherare un link?
non mi riferisco ai shorten url tipo goo.gl o tynipic (che servono solo ad accorciare l'url) ma a qualcosa che non faccia proprio vedere il link originale.
TRamite gli shorten url nella barra degli indirizzi soprattutto per connessione lenta viene mostrato il link originale.