Per chi come me ha seguito, la saga di Jason Bourne, di certo questo film (previsto per il 14 Settembre nelle sale Italiane) non se lo perderà.
Ci sono delle novità ovviamente, il protagonista non è Matt Damon, ma un ottimo sostituto ( almeno per chi lo conosce, e per chi lo apprezza) si tratta di Jeremy Renner, che abbiamo visto nella ultima pellicola di Mission Impossible, con Tom Cruise, nella parte di un analista capo del segretario alla difesa USA.
La cosa strana che 2 anni fà Matt Damon aveva preannunciato che NON avrebbe fatto Bourne se non ci fosse stato il regista Paul Greengrass che ha avuto NON poche polemiche con la Universal, e visto l’enorme successo di Bourne la Universal NON ha voluto lasciare un vuoto, riempiendolo con questo 4 capitolo.
C’è da dire che il cast è di tutto rispetto
Edward Norton e Rachel Weisz sono una garanzia di qualità……..e dai trailers che sono usciti non si direbbe male……..vedremo a Settembre se hanno meritato o meno……..sopratutto il protagonista ed il regista.