Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome

Quote:

Chrome has been updated to 31.0.1650.57 for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame.

Security fixes and rewards:


Congratulations to Pinkie Pie, for reclaiming his title with another impressive exploit!



[Ka-po-po-po-pow!!! $50,000] [319117] [319477] Critical CVE-2013-6632: Multiple memory corruption issues. Credit to Pinkie Pie.

Please see the Chromium security page for more detail. Note that the referenced bugs may be kept private until a majority of our users are up to date with the fix.

A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Anthony Laforge
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...1650-57-a.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 30.0.1599.101

Quote:

Stable Channel Update
Chrome has been updated to 30.0.1599.101 for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame.

Security Fixes and Rewards

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. We will also retain restrictions if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.

This update includes 5 security fixes. Below, we highlight fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.

[$1000][292422] High CVE-2013-2925: Use after free in XHR. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.
[$2000][294456] High CVE-2013-2926: Use after free in editing. Credit to cloudfuzzer.
[$2000][297478] High CVE-2013-2927: Use after free in forms. Credit to cloudfuzzer.

As usual, our ongoing internal security work responsible for a wide range of fixes:

[305790] CVE-2013-2928: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives.

Many of the above bugs were detected using AddressSanitizer.

A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Karen Grunberg
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...01-finale.html



Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 30.0.1599.66

Quote:

The Chrome team is excited to announce the promotion of Chrome 30 to the Stable channel for Windows, Mac, Linux and Chrome Frame. Chrome 30.0.1599.66 contains a number of fixes and improvements, including:
Easier searching by image
A number of new apps/extension APIs
Lots of under the hood changes for stability and performance
You can read more about these changes at the Google Chrome Blog.

Security Fixes and Rewards

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. We will also retain restrictions if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.

This update includes 50 security fixes. Below, we highlight some fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.


[$2500][223962][270758][271161][284785][284786] Medium CVE-2013-2906: Races in Web Audio. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[260667] Medium CVE-2013-2907: Out of bounds read in Window.prototype object. Credit to Boris Zbarsky.

[$500][265221] Medium CVE-2013-2908: Address bar spoofing related to the “204 No Content” status code. Credit to Chamal de Silva.

[$4000][265838][279277] High CVE-2013-2909: Use after free in inline-block rendering. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$500][269753] Medium CVE-2013-2910: Use-after-free in Web Audio. Credit to Byoungyoung Lee of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][271939] High CVE-2013-2911: Use-after-free in XSLT. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$1000][276368] High CVE-2013-2912: Use-after-free in PPAPI. Credit to Chamal de Silva and 41.w4r10r(at)garage4hackers.com.

[$1000][278908] High CVE-2013-2913: Use-after-free in XML document parsing. Credit to cloudfuzzer.

[$1000][279263] High CVE-2013-2914: Use after free in the Windows color chooser dialog. Credit to Khalil Zhani.

[280512] Low CVE-2013-2915: Address bar spoofing via a malformed scheme. Credit to Wander Groeneveld.

[$2000][281256] High CVE-2013-2916: Address bar spoofing related to the “204 No Content” status code. Credit to Masato Kinugawa.

[$500][281480] Medium CVE-2013-2917: Out of bounds read in Web Audio. Credit to Byoungyoung Lee and Tielei Wang of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][282088] High CVE-2013-2918: Use-after-free in DOM. Credit to Byoungyoung Lee of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$1000][282736] High CVE-2013-2919: Memory corruption in V8. Credit to Adam Haile of Concrete Data.

[285742] Medium CVE-2013-2920: Out of bounds read in URL parsing. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.

[$1000][286414] High CVE-2013-2921: Use-after-free in resource loader. Credit to Byoungyoung Lee and Tielei Wang of Georgia Tech Information Security Center (GTISC).

[$2000][286975] High CVE-2013-2922: Use-after-free in template element. Credit to Jon Butler.

As usual, our ongoing internal security work responsible for a wide range of fixes:

[299016] CVE-2013-2923: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives (Chrome 30).

[275803] Medium CVE-2013-2924: Use-after-free in ICU. Upstream bug here.

We would also like to thank Atte Kettunen, cloudfuzzer and miaubiz for working with us during the development cycle to prevent security bugs from ever reaching the stable channel. $8000 in additional rewards were issued.

Many of the above bugs were detected using AddressSanitizer. The security issue in V8 is fixed in 3.20.17.7.

A partial list of changes is available in the SVN log. Interested in switching to a different release channel? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Karen Grunberg
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...66-finale.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 29.0.1547.66

Quote:

The Stable Channel has been updated to 29.0.1547.65 for Mac and Linux. Update: 29.0.1547.66 for Windows, also. This version contains a Flash update, as well as fixes an issue with Sync. A full list of changes is available in the SVN log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Jason Kersey
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...66-finale.html



Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.




Novità in Google Chrome Google Chrome 29.0.1547.62 Finale

Quote:

Some highlights of these changes are:
Kernel 3.8 landed on Pixel and Samsung 550.
New “immersive” mode - hit the fullscreen button to hide the toolbar and shelf and until you hover at the top for a more immersive browsing experience.
Pin apps to the shelf using Drag and Drop from the Launcher
Default wallpaper selection will sync across all your devices
Monitor Scaling allows you to scale the UI. Especially useful on Pixel to get some more space
Two-finger history navigation
App launcher Search just got cleverer
It will dynamically learn what you search for
Apps are more prominent
It will search for you in the web store if you don’t have an app installed
Known Issues:
The link to redeem your Chrome Goodies in the Files app is temporarily broken and will be fixed with the next release. In the meantime, please go here directly.
If you find new issues, please let us know by visiting our help site or filing a bug. Interested in switching channels? Find out how. You can submit feedback using ‘Report an issue...’ in the Chrome menu (3 horizontal bars in the upper right corner of the browser).
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...62-finale.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 28.0.1500.95 Finale

Quote:

Stable Channel Update
The Stable channel has been updated to 28.0.1500.95 for Chrome Frame, Linux, Mac, and Windows.

Note: Access to bug details and links may be kept restricted until a majority of users are updated with a fix. This commonly occurs if the bug exists in a third party library that other projects similarly depend on, but haven’t yet fixed.


This update includes 11 security fixes. Below, we highlight some fixes that were either contributed by external researchers or particularly interesting. Please see the Chromium security page for more information.


[$500] [257748] Medium CVE-2013-2881: Origin bypass in frame handling. Credit to Karthik Bhargavan.
[$1000] [260106] High CVE-2013-2882: Type confusion in V8. Credit to Cloudfuzzer.
[$1000] [260165] High CVE-2013-2883: Use-after-free in MutationObserver. Credit to Cloudfuzzer.
[248950] High CVE-2013-2884: Use-after-free in DOM. Credit to Ivan Fratric of Google Security Team.
[249640] [257353] High CVE-2013-2885: Use-after-free in input handling. Credit to Ivan Fratric of Google Security Team.


In addition, our ongoing internal security work was as usual responsible for a wide range of fixes:

[261701] High CVE-2013-2886: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives.


Full details about what changes are in this build are available in the SVN revision log. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Anthony Laforge
Google Chrome Team
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...95-finale.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.



Novità in Google Chrome 28.0.1500.72

Quote:

The Stable channel has been updated to 28.0.1500.72 for Windows.

It includes a fix to an issue that was blocking Chrome from loading content, for certain users.

Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Anthony Laforge
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...1500-72-a.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.




Novità in Google Chrome 28.0.1500.71

Quote:

The Stable channel has been updated to 28.0.1500.71 for Windows, Macintosh and Chrome Frame platforms.

Security fixes and rewards:


Please see the Chromium security page for more information. (Note that the referenced bugs may be kept private until a majority of our users are up to date with the fix.)


This automatic update includes security fixes. We’d like to highlight the following fixes for various reasons (crediting external researchers, issuing rewards, or highlighting particularly interesting issues):



[$21,500] A special reward for Andrey Labunets for his combination of CVE-2013-2879 and CVE-2013-2868 along with some (since fixed) server-side bugs.

[252216] Low CVE-2013-2867: Block pop-unders in various scenarios.

[252062] High CVE-2013-2879: Confusion setting up sign-in and sync. Credit to Andrey Labunets.

[252034] Medium CVE-2013-2868: Incorrect sync of NPAPI extension component. Credit to Andrey Labunets.

[245153] Medium CVE-2013-2869: Out-of-bounds read in JPEG2000 handling. Credit to Felix Groebert of Google Security Team.

[$6267.4] [244746] [242762] Critical CVE-2013-2870: Use-after-free with network sockets. Credit to Collin Payne.

[$3133.7] [244260] Medium CVE-2013-2853: Man-in-the-middle attack against HTTP in SSL. Credit to Antoine Delignat-Lavaud and Karthikeyan Bhargavan from Prosecco at INRIA Paris.

[$2000] [243991] [243818] High CVE-2013-2871: Use-after-free in input handling. Credit to miaubiz.

[Mac only] [242702] Low CVE-2013-2872: Possible lack of entropy in renderers. Credit to Eric Rescorla.

[$1000] [241139] High CVE-2013-2873: Use-after-free in resource loading. Credit to miaubiz.

[Windows + NVIDIA only] [$500] [237611] Medium CVE-2013-2874: Screen data leak with GL textures. Credit to “danguafer”.

[$500] [233848] Medium CVE-2013-2875: Out-of-bounds-read in SVG. Credit to miaubiz.

[229504] Medium CVE-2013-2876: Extensions permissions confusion with interstitials. Credit to Dev Akhawe.

[229019] Low CVE-2013-2877: Out-of-bounds read in XML parsing. Credit to Aki Helin of OUSPG.

[196636] None: Remove the “viewsource” attribute on iframes. Credit to Collin Jackson.

[177197] Medium CVE-2013-2878: Out-of-bounds read in text handling. Credit to Atte Kettunen of OUSPG.


In addition, our ongoing internal security work was as usual responsible for a wide range of fixes:

[256985] High CVE-2013-2880: Various fixes from internal audits, fuzzing and other initiatives (Chrome 28).


Full details about what changes are in this build are available in the SVN revision log and the Chrome Chrome Blog. Interested in switching release channels? Find out how. If you find a new issue, please let us know by filing a bug.

Anthony Laforge
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...71-finale.html




Fedora 19 è un sistema operativo basato su Linux veloce, stabile e potente per l'uso quotidiano costruito da una comunità mondiale di amici. E 'completamente gratuito da usare, studiare e condividere. Si tratta di una collezione di software che permette al vostro computer di funzionare. Puoi usare Fedora in aggiunta o al posto di, altri sistemi operativi come Microsoft Windows o Mac OS X. Questo sistema operativo è completamente gratuito. Il Fedora Project è il nome di una comunità mondiale di persone che amano, usano e costruiscono il software libero. Vogliamo portare alla creazione e diffusione di codice libero e di contenuto, lavorando insieme come comunità. Fedora è sponsorizzata da Red Hat, fornitore più affidabile al mondo della tecnologia open source. Red Hat investe in Fedora per incoraggiare la collaborazione ed incubare nuove tecnologie di software libero innovative.

Fedora è più di un semplice software, però. Si tratta di una comunità di contributori da tutto il mondo, compresi i volontari ei dipendenti di Red Hat, che lavorano con l'altro per far avanzare gli interessi del movimento della cultura libera. Tutti sono invitati a partecipare e, qualunque cosa la vostra abilità sono, c'è un posto per te nella comunità! La comunità Fedora include ingegneri del software, artisti, amministratori di sistema, web designer, scrittori, oratori, e traduttori - i quali saranno felici di aiutarti a iniziare.

Il suo obiettivo è il rapido progresso di software libero e open source e contenuti. Questo progetto fa uso di forum pubblici, processi aperti, innovazione rapida, meritocrazia e trasparenza nella ricerca del miglior sistema operativo e la piattaforma che il software libero e open source in grado di fornire.

Fedora è un centro per l'innovazione nel software libero e open source, e crea una comunità dove contributori di tutti i tipi - sviluppatori, scrittori di documentazione, artisti, amministratori di sistema e altro software libero e gli appassionati di open source - si uniscono per far progredire l'ecosistema a beneficio di tutti. La comunità Fedora contribuisce tutto ciò che costruisce al mondo libero e open source e continua a fare progressi significativi per l'intera comunità più ampia, come dimostra la costante e rapida incorporazione delle sue caratteristiche in altre distribuzioni Linux. Indipendentemente da quale distribuzione Linux che si utilizza, si fa affidamento su codice sviluppato nell'ambito del Progetto Fedora.

Chiunque può modificare Fedora in un nuovo prodotto con un nuovo nome. Qui vengono forniti gli strumenti di sistema operativo. In realtà, Fedora è già la base per i derivati, quali Red Hat Enterprise Linux, il One Laptop Per Child XO, e le Creative Commons DVD live dei contenuti.

Fatti in breve:
* Nuove versioni escono ogni 6 mesi circa.
* Fedora è libero da copiare, modificare e ridistribuire senza alcuna commissione o costi di licenza.
* Tutto il codice per questo sistema operativo e tutti gli strumenti usati per costruire Fedora sono software libero e open source.
* Fedora si concentra sulla costruzione di solide relazioni con i progetti di software a monte.
* Red Hat è il principale sponsor aziendale per il Fedora Project e un importante contributo.
* Ci sono più di 24.000 membri del Fedora account di sistema che hanno firmato il contratto di licenza Collaboratore che consente loro di modificare e fornire nuovo codice e contenuti nel sistema operativo.
* Circa il 65% del codice di Fedora è mantenuto da volontari.
* Fedora funge da incubatore tecnologico, dove le idee possono essere trasformate in realtà in fretta.
* L'innovazione attraverso Fedora spesso costituisce la base per molti progetti open source di Red Hat.
* Il totale di IP unici in tutta versioni di Fedora dal monitoraggio è stato avviato a Fedora 7 e sta ora per raggiungere 45 milioni di connessioni.

Cosa c'è di nuovo in Fedora 19 ?

Quote:

3D Printing Bring 3D printing tools to Fedora and allow users of 3D printers, such as RepRap, to be fully satisfied with software in the repositories, without having to download binary blobs or run Python code from git. 2013-05-14
90% AnacondaNewUI Followup The purpose of this feature is to describe the high level work items we have for anaconda related to newui in F-19. 2013-05-15
100% Anaconda Realm Integration Kickstart will have a 'realm join example.com' command, to join the machine during install to an AD or FreeIPA domain. This will take place using one time passwords or password-less joins to an AD or FreeIPA domain. 2013-05-14
100% BIND10 BIND10 is next generation of the popular BIND9 DNS server rewritten from scratch. BIND10 suite includes both DNS and DHCP service servers. 2013-02-20
100% CUPS 1.6 Update CUPS to the latest upstream release and use PDF rather than PostScript as baseline document format. 2013-05-09
100% Checkpoint/Restore Add support to checkpoint and restore processes. Checkpointing processes can be used for fault tolerance and/or load balancing. 2013-01-22
100% Developers Assistant Perform a series of various changes to improve developer experience on Fedora. 2013-03-12
100% Dracut HostOnly Only create "host-only" initramfs images. A generic fallback image will be generated, if it does not exist and never ever be removed. 2013-05-16
100% Erlang/OTP R16 Update Erlang to the upstream R16 release. 2013-05-13
100% Fedora 19 Boost 1.53 Uplift This feature brings Boost 1.53.0 to Fedora 19. 2013-02-10
100% Federated VoIP Make it easier for the deployment of federated SIP and XMPP (Jabber) networks, functioning much like federated SMTP email. 2013-01-28
100% firewalld Lockdown This feature adds a simple configuration setting for firewalld to be able to lock down configuration changes from local applications. 2013-05-14
100% firewalld Rich Language This feature adds a rich (high level) language to firewalld, that allows to easily create complex firewall rules without the knowledge of iptables syntax. 2013-05-14
? First-Class Cloud Images This feature expands Fedora's current cloud image deliverables beyond just EC2, and overhauls how they are produced. The goal is to produce cloud images for EC2 and other cloud deployments for the Alpha, Beta, and Final compose process and distribute them on the mirror network. There will also be nightly or weekly image builds for Rawhide to assist with early development. All images should be constructed using a newer generation of tools. 2013-05-14
100% FreeIPA Two Factor Authentication Provide Kerberos enabled, LDAP replicated, two-factor authentication for FreeIPA. 2013-05-14
100% GCC 4.8.x Switch GCC in Fedora 19 to 4.8.x, rebuild all packages with it. 2013-05-15
100% GLIBC 2.17 Switch GLIBC in Fedora 19 to GLIBC version 2.17 2013-05-14
100% GNOME 3.8 Update GNOME to the latest upstream release 2013-05-09
100% Guile2 Update GNU Guile to version 2.0.7 in Fedora 19. 2013-01-21
100% High Availability Container Resources The Container Resource feature allows the HA stack (Pacemaker + Corosync) residing on a host machine to extend management of resources into virtual guest instances (KVM/Linux Containers) through use of the pacemaker_remote service. 2013-03-12
100% FreeIPA v3 Trust Improvements Multiple Domain Controllers and multiple additional DNS domains managed by FreeIPA can now be accessible via trusting relationship by Active Directory domain members. 2013-03-14
100% Features/JRuby 1.7 JRuby is an alternative Ruby implementation with fast growing user base due to its great performance in parallel tasks. Although JRuby 1.6.7 is already in Fedora, this feature brings in new minor version and better Fedora integration. 2013-02-27
100% Java 8 Add a tech preview preview of the the upcoming version of Java (OpenJDK8) to Fedora 19 2013-05-13
100% KDE Plasma Workspaces 4.10 Rebase to KDE Plasma Workspace 4.10 including Plasma Desktop and Netbook workspaces, the KDE Applications and the KDE Platform. 2013-02-13
100% KScreen Replace current KDE screen management software by KScreen. 2012-01-22
100% Less Brittle Kerberos Make kerberos in Fedora simpler to use by removing some of the brittleness that are common failure points. In particular we remove the need for kerberos clients to sync their clocks, and remove the need to have reverse DNS records carefully setup for services. 2013-03-11
100% MATE Desktop 1.6 MATE Desktop is based on GNOME 2 and provides an intuitive and attractive desktop to Linux users who seek a simple, easy to use traditional interface. 2013-04-20
100% MEMSTOMP Include the MEMSTOMP DSOs in Fedora 19 to enable developers to more quickly detect certain library calls which result in undefined behaviour due to overlapping memory arguments. 2013-03-11
100% MinGW GCC 4.8 Update the mingw-gcc cross-compiler to gcc 4.8 and rebuild all MinGW packages against it 2013-04-28
100% NFStest Provides a set of tools for testing either the NFS client or the NFS server, most of the functionality is focused mainly on testing the client. 2012-11-27
100% New firstboot This feature proposes new initial setup application with better integration to the NewUI anaconda and to Gnome Initial Experience. 2013-05-09
100% Node.js The Node.js JavaScript runtime and associated ecosystem, including the npm package manager. 2013-03-11
100% Ease Of Use: System Management with OpenLMI Add providers and capabilites to the OpenLMI infrastructure that would ease the remote system management. 2013-05-09
100% OpenShift Origin OpenShift Origin is a cloud application platform as a service (PaaS). It is the open sourced, community supported version of OpenShift 2013-05-14
100% OpenStack Grizzly OpenStack will be upgraded to the next major stable release, called "Grizzly". In addition the new OpenStack "heat" and "ceilometer" incubation projects will be included. 2013-04-23
100% Feature Name: Performance Co-Pilot Feature Update A new feature release of PCP (Performance Co-Pilot). 2013-05-14
100% PHP 5.5 To provide the latest PHP stack. 2013-05-09
100% Pillow Replace PIL (python-imaging) with Pillow, an actively maintained fork which is also heading for python3 compatibility 2013-03-19
100% QXL/Spice KMS Driver Currently the QXL driver is X.org only, a KMS driver is required to move forward with projects like spice 3D, and also to allow more features to be show in virt environments like plymouth. 2013-05-15
100% Update RPM to 4.11 Update RPM to 4.11 in Fedora 19. 2013-02-15
100% Realmd FreeIPA Support realmd currently supports discovery and configuring of Active Directory domains. With this feature it will also include support for FreeIPA domains. 2013-05-13
100% Remove PyXML from Fedora The goal of this Feature is to remove the PyXML package from Fedora. 2013-05-14
100% Replace MySQL with MariaDB MariaDB, a community developed fork of MySQL, will be the default implementation of MySQL in Fedora 19. 2013-05-14
100% Ruby 2.0.0 Ruby 2.0.0 is the latest stable version of Ruby, with major increases in speed and reliability. With this major update from Ruby 1.9.3 in Fedora 18 to Ruby 2.0 in Fedora 19, alongside JRuby, Fedora becomes the superior Ruby development platform. 2013-05-09
100% SSSD improve AD integration The next major release of SSSD will include support for more advanced AD features for domain members. This includes support for site discovery, dynamic DNS updates, translating SIDs to names and dynamic discovery of the NetBIOS name of an AD domain. 2013-05-14
100% Shared System Certificates Make NSS, GnuTLS, OpenSSL and Java share a default source for retrieving system certificate anchors and black list information. This is an initial but useful step in the direction of a comprehensive solution. 2013-05-14
100% Simplify Java/Maven Packaging using XMvn Introduce new Maven packaging tooling with new macros, automated install section and more 2013-05-09
100% Syslinux Option This feature will make Syslinux an optional bootloader for Fedora, in kickstart and via a hidden Anaconda option. When used this way, it will replace grub2. 2013-05-09
100% systemd Calendar Timers systemd has supported timer units for activating services based on time since its inception. However, it only could schedule services based on monotonic time events (i.e. "every 5 minutes"). With this feature in place systemd also supports calendar time events (i.e. "every monday morning 6:00 am", or "at midnight on every 1st, 2nd, 3rd of each month if that's saturday or sunday"). 2012-01-17
100% systemd Lightweight Containers For a longer time systemd already included the systemd-nspawn tool as a more powerful version of chroot(1), primarily inteded for use in development, experimenting, debugging, instrumentation, testing and building of software. With Fedora 19 we want to make nspawn considerably more useful, so that it can easily be used to start containers capable of booting up a complete and unmodified Fedora distribution inside as normal system services. 2012-01-17
100% systemd Message Catalog Logging is essential for finding and tracking down system problems. Just finding and tracking them down however is seldom enough to actually get them fixed. With Journal Message Catalogs we want to link helpful meta information directly to many log messages applications generate, keyed off an ID identifying the type of message. This localized meta information can help the user to fix the problem, refer him to additional documentation, or even inform him where to get further help. 2012-01-17
100% systemd/udev Predictable Network Interface Names The udevd service has a long history of providing predicatable names for block devices and others. For Fedora 19 we'd like to provide the same for network interfaces, following a similar naming scheme, but only as fallback if not other solution such as biosdevname is installed or the administrator manually defined network interface names via udev rules or the old network scripts. 2012-05-07
100% systemd Resource Control systemd already has support for assigning specific resources to system services using various configuration settings. With Fedora 19 we'd like to build on that, and add the ability for the admin to dynamically query the resource control parameters and change them at runtime. 2012-03-07
100% Systemtap 2.2 A new feature release of Systemtap 2013-05-14
100% Virt Storage Migration Migrate a running virtual machine from one host to another, including in use storage, with no downtime. No need for a shared storage location between the two. 2013-05-15
100% Virtio RNG Provide a paravirtual random number generator to virtual machines, to prevent entropy starvation in guests. 2013-05-22
100% Add LVM Thin provisioning support to the yum-fs-snapshot plugin For the purposes of system rollback: Provide the ability to create a snapshot of all thinly provisioned LVM2 volumes associated with FS mount points that are relevant to a yum transaction. 2013-03-12
100% Yum Groups as Objects Change the default yum configuration from group_command=compat to group_command=objects. 2013-05-07
100% GSS Proxy The main purpose of this project is to replace rpc.svcgssd(8), the server-side rpcsec_gss daemon. 2013-05-14
100% libkkc libkkc, a new Japanese Kana Kanji input library, will be available in Fedora 19, along with an IBus input method engine which uses libkkc as backend (ibus-kkc). ibus-kkc will be the default Japanese input method in place of ibus-anthy.
Homepage Fedora Project Homepage
Download QUI consigliato da www.PcTrio.com per sistemi a 32 Bit
Download QUI consigliato da www.PcTrio.com per sistemi a 64 Bit
http://forum.pctrio.com/novita-drive...19-finale.html




Google Chrome è un browser che combina un design minimalista con una tecnologia sofisticata per rendere il web più veloce, più sicuro e più facile. Ha una casella per ogni cosa: Type nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti di ricerca e di pagine web. Vi darà le miniature dei suoi siti migliori; Accedi alle tue pagine preferite subito alla velocità della luce da qualsiasi nuova scheda. Google Chrome è un browser open source web sviluppato da Google. La sua architettura software è stato progettato da zero (utilizzando componenti di altri software open source tra cui WebKit e Mozilla Firefox) per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti e riconoscere che oggi la maggior parte siti web non sono pagine web, ma applicazioni web. Obiettivi di progettazione comprendono la stabilità, velocità, sicurezza e un ambiente pulito, interfaccia utente semplice ed efficiente.

• Sandboxing. Ogni scheda è in Chrome sandbox, in modo che una scheda in grado di visualizzare il contenuto di una pagina web e accettare l'input dell'utente, ma non sarà in grado di leggere desktop dell'utente o file personali.
Google dicono di aver "preso il confine esistente processo e ne ha fatto in una prigione". C'è un'eccezione a questa regola; plugin come Adobe Flash Player non eseguire entro i confini del carcere scheda, e così gli utenti saranno ancora vulnerabile a cross-browser exploit basati su plug-in, fino a quando i plugin sono stati aggiornati per funzionare con la sicurezza Chrome nuovo. Google ha inoltre sviluppato una nuova lista nera di phishing, che sarà integrato in Chrome, così come messi a disposizione tramite una API pubblica separata.
• Privacy. Google annuncia una cosiddetta modalità in incognito, sostenendo che essa "permette di navigare sul web in completa privacy, perché non registra nessuna delle tue attività". Non ci sono caratteristiche di questa, e non le implicazioni della modalità di default rispetto al database di Google sono dati.
• Velocità. Miglioramenti di velocità sono un obiettivo primario di design.

Stabilità
• multipla. Il team di Gears stavano prendendo in considerazione un browser multithreaded (notare che un problema con le implementazioni esistenti del browser web era che essi sono intrinsecamente single-threaded) e Chrome realizzato questo progetto con un'architettura multiprocessore. Un processo separato viene assegnato a ciascun compito (ad esempio, schede plugin), come avviene con i sistemi operativi moderni. Questo impedisce le attività di interferire con l'altro che è buono sia per la sicurezza e la stabilità; un hacker riesce ad accedere ad una applicazione non dà loro l'accesso a tutti e il fallimento in una applicazione comporti un "Sad Tab" schermo della morte. Questa strategia esige un processo fisso per i costi up front, ma i risultati a gonfiare meno memoria globale come la frammentazione si limita a ogni processo ed i risultati non più in ulteriori allocazioni di memoria. A complemento di questo, Chrome conterrà anche un gestore di processi che permettono all'utente di vedere quanta memoria e CPU ciascuna scheda utilizza, così come uccidere le schede che non rispondono.

Interfaccia utente
• Caratteristiche. Chrome ha aggiunto alcune comunemente utilizzati plugin-specifiche caratteristiche di altri browser nel pacchetto predefinito, ad esempio una modalità Incognito scheda, dove sono conservati i registri non della attività degli utenti, e tutti i cookie della sessione vengono eliminati. Come parte della macchina virtuale javascript di Chrome, pop-up javascript Windows non verrà mostrato di default, e sarà invece apparire come un piccolo bar nella parte inferiore dell'interfaccia fino a quando l'utente desidera visualizzare o nascondere la finestra. Chrome includerà il supporto per applicazioni web, accanto ad altre applicazioni in esecuzione sul computer locale. Le schede possono essere messi in una web-app mode, dove la Omnibar ei controlli saranno nascoste con l'obiettivo di consentire all'utente di utilizzare il web-app senza il browser "nel modo".
• Motore di rendering. Chrome utilizza il motore di rendering WebKit su consiglio del team di Gears perché è semplice, efficiente della memoria, utile su dispositivi embedded e facile da imparare per i nuovi sviluppatori.
• Tabs. Mentre tutti i principali browser web a schede (ad esempio Internet Explorer, Firefox) sono stati progettati con la finestra come il contenitore primario, Chrome metterà schede prima (simile a Opera). Il modo più immediato questo mostrerà è nell'interfaccia utente: linguette sarà in alto della finestra, invece di sotto dei controlli, come negli altri principali browser schede. In Chrome, ogni scheda sarà un processo individuale, e ciascuno avrà le sue controlli del browser e le proprie barra degli indirizzi (doppiato omnibox), un progetto che aggiunge stabilità al browser. Se una scheda non solo uno muore di processo, il browser può ancora essere utilizzato come normale con l'eccezione della scheda morti. Chrome sarà anche attuare una pagina Nuova scheda che mostra i nove maggior parte delle pagine visitate in anteprima, insieme con il più cercato su siti, più di recente siti favoriti, e le schede più chiuse di recente, all'apertura di una nuova scheda, simile a quella di Opera "Speed Dial" pagina.





Novità in Google Chrome 27.0.1453.116 Finale

Quote:

The Stable channel has been updated to 27.0.1453.116 (Platform version: 3912.101.0) for all Chrome OS devices. This build contains a number of stability fixes and security improvements.
Machines will be receiving updates over then next several days.


Release Highlights:
Pepper Flash updated to 11.7.700.225-r4
Firmware update for Chromebook Acer C7. Note: A screen with Chrome Logo and a critical update notification will be displayed
Security fixes and rewards:

Please see the Chromium security page for more information. (Note that the referenced bugs may be kept private until a majority of our users are up to date with the fix.)


[249335] Medium CVE-2013-2866: Clickjacking in the Flash plug-in.

Known issues:

File App keeps loading for small images (248235). Work around: Select multiple images to be able to open/edit
File App shows "File could not displayed" when moving across large images when they are still loading. (250936)

Please see the Chromium security page for more information. (Note that the referenced bugs may be kept private until a majority of our users are up to date with the fix.)

If you find new issues, please let us know by visiting our help site or filing a bug. Interested in switching channels? Find out how. You can submit feedback using ‘Report an issue...’ in the Chrome menu (3 horizontal bars in the upper right corner of the browser).

Josafat Garcia
Google Chrome
Homepage – Browser Chrome
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com
http://forum.pctrio.com/novita-drive...16-finale.html