Salve,
Mi rivolgo a voi in quanto ho cercato di risolvere il mio problema prima cercando di seguire i consigli che avete dato a chi sembrava avere il mio stesso problema, poi chiamando la Fastweb (assolutamente inutile, mi hanno risposto che la rete è attiva e perfettamente funzionante, e anzi mi hanno solo fatto innervosire dicendomi che il mio computer era vecchio e avrei dovuto prenderne un altro e che loro non sono un supporto tecnico dei computer ma della rete).
Sono ormai 24 ore che cerco di far funzionare internet sul mio pc fisso Packard Bell con windows 7 ma niente sembra funzionare, mentre collegandomi dal portatile mi funziona tutto senza problemi (oltre al portatile e il fisso non c'è nient'altro connesso al wifi).
La situazione è questa: Ieri sono venuti i tecnici FASTWEB a istallarmi la fibra ottica in casa. Con la vecchia linea Infostrada il mio pc fisso si collegava al wifi grazie ad una chiavetta e non avevo nessun tipo di problema. Ora invece non riesce neanche a identificare la rete.
Penso di averle provate tutte, o almeno ho cercato di fare tutto quello che era consigliato nei blog e forum: Mi sono fatta dare il codice IP dall'operatore fastweb modificandolo manualmente in Propietà - Protocollo internet versione 4 (TCP/IPv4) ; ho provato a impostare in "ottieni automaticamente un indirizzo IP" e "Ottieni indirizzo DNS automaticamente"; ho provato anche collegare il cavo ethernet, ma non c'è niente da fare.
Utilizzando il wifi mi dice che è Connesso ma "Identificazione in corso... nessun accesso ad internet", mentre se collego il cavo "Rete pubblica" "Rete non identificata" "Nessun accesso ad internet".
Aiutatemi per favore!

Questo è quello che mi esce quando sono collegata in WIFI in CONFIG/ALL:
Microsoft Windows [Versione 6.1.7601]
Copyright (c) 2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

C:\Users\Sara>IPCONFIG/ALL

Configurazione IP di Windows

Nome host . . . . . . . . . . . . . . : Greg
Suffisso DNS primario . . . . . . . . :
Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
Proxy WINS abilitato . . . . . . . . : No

Scheda LAN wireless Connessione rete wireless 2:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Realtek RTL8191SU Wireless LAN 802.11
n USB 2.0 Network Adapter
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-0C-F6-93-7C-1A
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
Configurazione automatica abilitata : Sì
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::241b:a4de:ff1a:51d8%
15(Preferenziale)
Indirizzo IPv4 configurazione automatica : 169.254.81.216(Preferenziale)
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.0.0
Gateway predefinito . . . . . . . . . : 192.168.1.1
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : fec0:0:0:ffff::1%1
fec0:0:0:ffff::2%1
fec0:0:0:ffff::3%1
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Disattivato

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN):

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Intel(R) 82578DC Gigabit Network Conn
ection
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 90-FB-A6-4A-35-73
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì

Scheda Tunnel isatap.{EEEC829A-B509-430B-9376-7ECD15B4EDB2}:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì

Scheda Tunnel Teredo Tunneling Pseudo-Interface:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Teredo Tunneling Pseudo-Interface
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì

C:\Users\Sara>

Salve a tutti, da diverse settimane nei ritagli di tempo mi dedico a la macchina sopra descritta e adesso vorrei capire se è possibile una soluzione ; dopo aver formattato e installato il vecchio XP_Pro 32 bit con i relativi Drive scaricati dal sito ufficiale tutto sembrava a posto , la macchina rispondeva normalmente per le sue prestazioni, ma collegata alla rete questa si piantava immediatamente . Voglio descrivervi le cose che ho provato : ripetute tutte le operazioni dall'inizio ma niente da fare ho provato a installere Avast ma figuriamoci questo non scaricava neppure i suoi aggiornamenti provato Avira stessa cosa ... riparto da zero di nuovo e questa volta uso un Hardware esterno per la connessione alla rete ... niente da fare il Pc si piantava e non mi permetteva di fare piu nulla l'unico modo era riavviare forzatamente , cambio OS e provo Seven Ultimate inizialmente sembrava fungere ...ma dopo alcuni giorni è ricominciato il calvario. Quindi ho sostituito HD e sono ripartito da zero senza ottenere alcun risultato . Che dovrei fare Buttarlo nel cesso ? Forse sarebbe la meglio.

Grazie




AIDA64 Extreme Edition - diagnostica di sistema leader del settore e analisi comparativa soluzione per gli utenti appassionati di PC, basato sulla premiata tecnologia AIDA. I dettagli esaustivi di informazioni di sistema a 100 pagine con CPU, FPU, disco e benchmark di memoria, monitoraggio hardware avanzato e funzionalità di diagnostica. AIDA64 Extreme Edition è una struttura snella diagnostica di Windows e il software di benchmarking per gli utenti domestici. AIDA64 Extreme Edition offre una vasta gamma di funzioni per assistere in overclocking, il monitoraggio degli errori di diagnosi hadware, prove di stress, e il sensore. Ha capacità uniche per valutare le prestazioni del processore, memoria di sistema e le unità disco. AIDA64 è compatibile con tutti gli attuali 32-bit e 64-bit di sistemi operativi Microsoft Windows, compreso Windows 7 e Windows Server 2008 R2.

AIDA64 Business Edition - Un nuovo standard nella gestione di rete automatizzata per ridurre i costi IT operativi e di acquisto fornendo gamma completa di soluzioni per amministratori e personale di assistenza tra cui gli avvisi di sicurezza e report personalizzati riguardanti informazioni hardware e software, controllo di rete, gestione del cambiamento e monitoraggio della rete.

AIDA64 Business Edition è una soluzione di rete essenziale di gestione Windows per le piccole e medie imprese. AIDA64 Business Edition fornisce una vasta gamma di funzioni per la compilazione, gestire e analizzare inventario hardware e software delle reti informatiche aziendali. Le sue capacità coprono la diagnosi del sistema locale e in remoto, il monitoraggio della rete, controllo remoto e la gestione delle licenze. AIDA64 è compatibile con tutti gli attuali 32-bit e 64-bit di sistemi operativi Microsoft Windows, compreso Windows 7 e Windows Server 2008 R2.

CPU, memoria e disco benchmark
AIDA64 implementa una serie di 64-bit benchmark per misurare quanto velocemente il computer esegue vari dati compiti di elaborazione e calcoli matematici. Benchmark di memoria e cache sono a disposizione per analizzare RAM larghezza di banda e la latenza del sistema. Benchmark del processore utilizzano MMX, 3DNow! e le istruzioni SSE, e scalare fino a 32 core di processore. Per i processori legacy tutti i benchmark sono disponibili in versione a 32 bit pure. AIDA64 Disk Benchmark determina la velocità di trasferimento dati di hard disk, unità allo stato solido, unità ottiche e dispositivi basati su memoria flash.

Temperatura, tensione e monitoraggio della ventola di raffreddamento
AIDA64 supporta oltre 150 dispositivi vari sensori per misurare le temperature, tensioni, velocità delle ventole, e richiamano la potenza. I valori misurati possono essere visualizzati sulla barra delle applicazioni, icone del pannello OSD, gadget Sidebar e G15/G19 LCD Logitech Gaming Keyboard. I valori possono anche essere registrati in un file o esportati ad applicazioni esterne come RivaTuner o Samurai. AIDA64 può anche avvisare l'utente quando rileva un guasto della ventola di surriscaldamento, sovratensione, o di raffreddamento.

Diagnostica hardware
AIDA64 ha le più accurate capacità di rilevamento hardware della sua categoria, per fornire informazioni dettagliate sulle interne del computer senza la necessità di aprirlo. Il modulo di rilevamento dell'hardware è rafforzata da un database hardware esaustivo ospitano oltre 115.000 voci. I moduli aggiuntivi sono disponibili alle frequenze del processore panoramica, controllare lo stato del display CRT e LCD, e sottolineare il sistema per rivelare potenziali guasti hardware e problemi termici.

Software e sistema di analisi operativo
AIDA64 fornisce oltre 50 pagine di informazioni sui programmi installati, licenze software, le applicazioni di sicurezza e le impostazioni di Windows. Elenco dei processi avviati, servizi, file DLL, programmi di avvio, e pagine web visitate è inoltre disponibile.

Nuove funzionalità e miglioramenti in AIDA64 4.00.2700 Extreme/ Business Edition

Quote:

– OpenCL GPGPU Benchmark Suite
– Optimized 64-bit benchmarks for AMD “Kaveri” and “Bald Eagle” APUs
– Razer SwitchBlade LCD support
– Optimized benchmarks for Intel “Bay Trail” SoC
– Improved support for Intel Atom C2000 “Avoton” and “Rangeley” SoC
– Preliminary support for Intel Quark X1000 “Clanton” SoC
– Improved support for OpenCL 2.0
– Support for VirtualBox v4.3 and VMware Workstation v10
– OCZ Vector 150 and Samsung XP941 SSD support
– GPU details for AMD Radeon R5, R7, R9 Series
– GPU details for nVIDIA GeForce GTX 760 Ti and GeForce GTX 780 Ti
Homepage - AIDA64 | PC Benchmark | System Diagnostics | Stability Test .
Download QUI consigliato da www.PcTrio.com (il software è in versione TRIAL)
http://forum.pctrio.com/novita-drive...s-edition.html

Buongiorno a tutti, ho un problema spero noto in quanto risolvibile. Ho una casa a 2 piani e ho messo il router al piano terra (Sitecom Wireless Modem Router 300N) all'indirizzo 192.168.0.1 (SitecomC786AC), al primo piano nulla, e al secondo piano un access point (Sitecom RangeExtender Wireless 300N) all'indirizzo 192.168.0.234 (Sitecom_7b0250).
Tramite inSSIDer 3.0.6.42 vi mostro lo screenshot.

insider.png

Da quando ho spostatol'access point in una presa diversa in un altro locale (pur essendo rimasta la potenza del segnale la stessa) non funziona più internet se mi connetto ad esso, mentre se continuo a collegarmi al router funziona senza problemi. In casa ho telefoni cordless Siemens in tutti i piani per le chiamate interne. Al primo e al secondo piano ho inoltre 2 decoder SKY. Al secondo piano una PS3 e uno stereo che fa anche da Radio. Nulla di tutto ciò che ho funziona a 5Ghz, ma trovo strano che basta spostare l'access point per non far funzionare più la rete (ripeto che il segnale è Pieno). In pratica ho spostato l'AccessPoint nella stessa sala dove è presente il decoder SKY per poterlo collegare in Ethernet ed avere accesso all'ON DEMAND.

Sia Router che Access Point sono configurati sullo stesso canale (nel mio caso canale 6, ma è indifferente), in quanto obbligato per il corretto funzionamento dell'Access Point in modalità Universal Repeater.

Sarò stato anche fin troppo prolisso, ma non vorrei dover prolungare troppo il topic lasciandovi tutte le informazioni indispensabili a capire il problema.
Immagini allegate




VLC media player è un libero e open source cross-platform player multimediale e un quadro che riproduce i file multimediali più così come DVD, Audio CD, VCD e vari protocolli di streaming. VLC Player è semplice, potente e veloce. Riproduce tutto, file, dischi, periferiche e ruscelli. VLC Media Converter è anche e Streamer, gioca la maggior parte dei codec senza pacchetti di codec necessari. VLC è un player multi-piattaforma multimediale per vari formati audio e video (MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, DivX, mp3, Ogg, OGM, MOV, WMA, WMV ...) Il progetto VLC media player si rivolge lo streaming multimediale di file MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4 e file DivX, DVD, canali digitali via satellite, canali della tv digitale terrestre e video in diretta su una elevata ampiezza di banda IPv4 o IPv6 network in unicast o multicast in molti sistemi operativi. VLC dispone anche di un player multi-piattaforma, che può essere utilizzato per leggere il flusso dal video di rete o display leggere in locale sul computer in tutte le distribuzioni GNU / Linux, su tutte le versioni di BSD, Windows, Mac OS X, BeOS, Solaris, QNX , Familiar Linux ...

VLC media player Caratteristiche:
• riscrittura della playlist (struttura ad albero, preparsing ingresso ...)
• Preferenze miglioramenti
• I parser XML
• Client-side supporto SSL / TLS
• I miglioramenti Matroska Massive
• Supporto per il proxy SOCKS
• Supporto per Shoutcast Meta-data
• Supporto per (HE-) AAC raw-flussi audio
• TiVo demuxer
• Samba (condivisioni di Windows) modulo di accesso
• Dirac decoder ed encoder
• PNG decoder / encoder
• Supporto per Apple Lossless Audio Codec
• Servizi di individuazione dei moduli (marchio nuovo modulo SAP, scoperta HAL, DAAP (azioni iTunes), shoutcast)
• Supporto per 20/24 bit LPCM
• Supporto Video snapshot (png o jpg)
• Immagine di uscita video file (png)
• Mosaic (picture-in-picture sistema)
• Pocket PC porta
• Le novità di Internet Explorer ActiveX plugin

Pieno supporto con Windows 8

Dettagli dell'aggiornamento 2.1.1

Quote:

Core:
* Fix random and reshuffling behaviour
* Fix recording
* Fix some subtitles track selection

Decoders:
* VP9 support in WebM
* HEVC/H.265 support in MKV, MP4 and raw files
* Fix GPU decoding under Windows (DxVA2) crashes

Demuxers:
* Fix crashes on wav, mlp and mkv and modplug files
* Support Speex in ogg files
* Fix some .mov playlists support
* Support Alac in mkv
* Fix WMV3 and palette in AVI
* Fix FLAC packetizer issues in some files

Access:
* Fix DVB options parsing
* Fix DeckLink HDMI input
* Fix HTTPS connectivity on OS X by loading root certificates from Keychain

Audio output:
* Fixes for DirectSound pass-through
* Fixes for OSS output, notably on BSD

Interfaces:
* Fix HTTP interface infinite loop
* Fix D-Bus volume setting

Qt:
* Reinstore right click subtitle menu to open a subtitle
* Fix saving the hotkeys in preferences
* Fix saving the audio volume on Win32, using DirectSound
* Fix play after drag'n drop
* Fix streaming options edition and scale parameter

Stream out:
* Fix transcoding audio drift issues
* Fix numerous audio encoding issues

Win32 installer:
* Important rewrite to fix numerous bugs, notably about updates
* Simplification of the upgrade mechanism

Mac OS X interface:
* Reintroduce the language selector known from pre-2.1 releases
* Fix fullscreen behaviour and various crashes
* Fix about dialog crash in Japanese
* Fix crashes on proxy lookups
* Fixes on the playlist and information behaviours
* Fixes on the streaming dialogs
* Improves interface resizings

Translations:
* Update of Arabic, Basque, Belarusian, Czech, Danish, Dutch, French,
Galician, Gujarati, Hindi, hungarian, Icelandic, Italian, Japanese, Korean,
Lithuanian, Marathi, Modern Greek, Norwegian Bokmål, Occitan, Persian,
Polish, Portuguese, Punjabi, Romanian, Sinhala, Slovak, Slovenian, Spanish,
Swedish, Telugu, Thai, Traditional Chinese, Turkish, Ukrainian, Uzbek
translations
Homepage – VideoLAN - Official page for VLC media player, the Open Source video framework!
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com versione per Windows a 32 Bit
Download QUI consigliato da www.PCtrio.com versione per Windows a 64 Bit
http://forum.pctrio.com/novita-drive...r-2-1-1-a.html

Ciao a tutti,
mi sono appena iscritta perchè ho grandi difficoltà con il wifi di fastweb. Ho già chiamato l'assistenza tecnica ma a loro risulta tutto ok. Grazie a quanti mi daranno dei consigli.
Ho attivato una nuova linea adsl da un paio di mesi, tutto è andato bene fino ad una decina di giorni fa quando la connessione wifi è diventata prima instabile e poi impossibile. In pratica posso collegarmi solo tramite il cavetto ethernet.
Posto qui di seguito i miei report, sperando di aver fatto tutto bene.

Microsoft Windows [Versione 6.1.7601]
Copyright (c) 2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

C:\Users\Tatti>IPCONFIG/ALL

Configurazione IP di Windows

Nome host . . . . . . . . . . . . . . : Tatti-HP
Suffisso DNS primario . . . . . . . . :
Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
Proxy WINS abilitato . . . . . . . . : No

Scheda LAN wireless Connessione rete wireless:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Ralink RT5390 802.11b/g/n WiFi Adapte
r
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 94-39-E5-6D-97-57
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
Configurazione automatica abilitata : Sì
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::50f4:ab11:e463:ae98%
13(Preferenziale)
Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 192.168.43.35(Preferenziale)
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
Lease ottenuto. . . . . . . . . . . . : domenica 10 novembre 2013 16:40:03
Scadenza lease . . . . . . . . . . . : domenica 10 novembre 2013 17:48:29
Gateway predefinito . . . . . . . . . : 192.168.43.1
Server DHCP . . . . . . . . . . . . . : 192.168.43.1
IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 328481253
DUID Client DHCPv6. . . . . . . . : 00-01-00-01-16-0D-7F-83-44-1E-A1-D4-E0-29

Server DNS . . . . . . . . . . . . . : 192.168.43.1
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN):

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Realtek PCIe FE Family Controller
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 44-1E-A1-D4-E0-29
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
Configurazione automatica abilitata : Sì

Scheda Tunnel 6TO4 Adapter:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Scheda Microsoft 6to4
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì

Scheda Tunnel isatap.{D1A9EEA7-7849-44D9-AE85-C3659363118C}:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #2
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì

Scheda Tunnel Teredo Tunneling Pseudo-Interface:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Teredo Tunneling Pseudo-Interface
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì
Indirizzo IPv6 . . . . . . . . . . . . . . . . . : 2001:0:5ef5:79fb:14a8:713:
68d3:5805(Preferenziale)
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::14a8:713:68d3:5805%1
4(Preferenziale)
Gateway predefinito . . . . . . . . . : ::
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Disattivato

Scheda Tunnel isatap.{460A8AB4-8356-4923-88F5-2008C86BEEAF}:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #3
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì

C:\Users\Tatti>
File allegati

Ciao a tutti,

per caso riuscite a consigliarmi un tester per cavi di rete di cat. 5e/6?

Ne ho visti molti di marche diverse ma non so quale prendere. :?

Leggo l'ennesimo articolo tecnologico (ma perche mi faccio del male da solo non lo sò)........

"Violate le chiavi pi? segrete del web": controlli su conti correnti e transazioni - Repubblica.it

Per quel poco che capisco di lingua italiana l'articolo spiega che l'NSA è riuscita a decriptare la cifratura SSL che Banca, siti come Google, Yahoo, Paypal usano e promettono di rendere sicure le comunicazioni tra servizi offerti e clienti.
Scorrendo l'articolo, la paura si fà sempre piu concreta...... ma un dubbio mi assale......
Se fosse VERO cio che scrivono le Multinazionali fallirebbero in 2 secondi o sbaglio?
Qualcosa NON MI TORNA........
Qui ci vuole almeno un Esperto di Datacenter-Server-SSL, o quantomeno uno che ci possa dire se sia fattibile o meno la cosa.
Avendo Ceccus, forse una risposta potrebbe anche arrivare.......ma conoscendolo dovremo aspettare qualche giorno, perche non si può sparare delle Mink..te (come fanno molti) cosi di botto, magari lo si fà documentando cio che si scrive.......in attesa che Ceccus passi da questi parti, da IGNORANTE faccio un ragionamento (che possa essere logico è tutto da dimostrare).

1- Sono abituato a NON avere certezze nel mondo informatico, questo perche se da un lato internet si basa sui numeri, spesso la mente geniale di qualcuno può trasformare 1+1 in 22 e non in 2
2- La parola SICUREZZA non esiste, ma non perche le macchine ed i software facciano pena, il problema sta nel terzo incomodo (Macchina-Software-UMANO) è proprio l'essere umano ad essere l'anello DEBOLE, un esempio su TUTTI? Le password del 70% delle persone sono PASSWORD-123456....e cosi via......
3- Abbiamo noi itaGliani un progetto per il futuro? Ma se abbiamo ancora il DIGITAL DIVIDE ( e non mi riferisco a sperduti paese sul cucuzzolo della montagna) Poasco, paese senza Adsl alle porte di Milano. “Scollegati dal resto del mondo” – Video Il Fatto Quotidiano TV 3 minuti da MILANO che avrà l'EXPO.......
4- Quanto spendiamo Noi (parlo degli utenti) per la nostra sicurezza? Non mi riferisco solo l'acquisto di software antivirus, ma proprio alle basi di come funziona il mondo informatico. Faccio un esempio BANALE.....poniamo il caso che Internet sia l'intera autostrada italiana, acquistiamo l'auto (Pc) ci mettiamo a guidare la nostra auto avendo fatto la polizza assicurativa (Antivirus) ma senza esperienza non conosciamo i LIMITI-CARTELLI.........e cosi via. Capisco che qualcuno potrebbe darmi dell'esagerato......ma io penso che l'esempio calzi a pennello.
Quanto spende lo STATO per rendere SICURA la rete Italiana? Lasciamo perdere.........
5- Wikileaks, tempo fà ed oggi Snowden, hanno fatto BENE a rendere pubblici questi SEGRETI, forse perche oltre ad essere SEGRETI sono anche ILLEGALI?
6- Voi vi sentite al sicuro? Oppure siete in quella fascia di persone che dicono MALE NON FARE PAURA NON AVERE? Io preferisco pensare che nessuno debba avere accesso alle mie informazioni PERSONALI, ameno di non essere sotto indagine da parte di un Pubblico Ministero che ha chiesto l'Autorizzazione ad un Giudice.